Calciomercato, Roma e Inter sul nuovo Zebina: rinforzo per la difesa

Le due società sono alla ricerca di un difensore centrale

810
Suning Inter

Le due società sono alla ricerca di un difensore centrale

Inter e Roma stanno lavorando in vista del mercato di gennaio. Le due società sono alla ricerca di rinforzi(soprattutto la Roma) che possano aiutare la rosa in vista del girone di ritorno. Mourinho aspetta sempre 3 acquisti, un difensore centrale, un regista di centrocampo e un terzino destro in grado di dare il cambio sulla fascia a Karsdorp.

Inzaghi avrebbe chiesto a Marotta invece un quarto attaccante, visto che probabilmente usciranno Satriano(che gioca in Nazionale) e Sanchez che trova sempre meno spazio ma anche un difensore centrale soprattutto se dovesse uscire de Vrij, con direzione Tottenham del nuovo arrivato Conte.

LEGGI ANCHE:

Roma, accelerata per Marcao?

In questi giorni è tornato di moda il nome di Marcao per la difesa giallorossa. Il difensore brasiliano piace dallo scorso anno alla dirigenza giallorossa, quando voleva già il giocatore per sostituire uno tra Ibanez e Kumbulla, salvo poi cedere nessuno. Al giocatore sarebbe gradita la destinazione giallorossa e ora anche il Galatasaray non si opporrebbe visto che la squadra turca è alla ricerca di un grande colpo in attacco e vuole quindi monetizzare il più possibile.

La Roma deve fare attenzione a un’altra concorrente per il difensore visto che sul giocatore c’è anche l’Inter di Inzaghi, pronta a investire 10 milioni di euro per il calciatore brasiliano.

Difensore agile e veloce è molto bravo a giocare sia di testa che di piede. Forte nei contrasti e negli anticipi, l’unico difetto è rappresentato dall’essere molto istintivo e irruento, come nell’episodio in cui diede una testata a un compagno di squadra in allenamento. Chi lo ha visto giocare lo paragona a Zebina, che nella Capitale conoscono benissimo per il suo passato nella Roma di Fabio Capello.

 

Articolo precedenteEurolega, risultati e classifica dopo la 9ª giornata: l’Armani doma il Fenerbahce
Prossimo articoloMilan, colpo alla Kjaer per gennaio: sarà lui il dopo Romagnoli