Ciclismo, i nuovi campioni: Filippo Baroncini e la sua maglia arcobaleno

Continua la scoperta de i nuovi campioni del ciclismo, Filippo Baroncini saluta la categoria Under 23 con la maglia iridata

124

Tra i nuovi campioni del ciclismo è sicuramente da annoverare il campione del mondo Under 23 Filippo Baroncini.

L’alfiere del Team Colpack Ballan passerà professionista nella prossima stagione con la Trek Segafredo e tenterà di onorare anche nella categoria maggiore la sua maglia arcobaleno conquistata nel Mondiale delle Fiandre.

I nuovi campioni del ciclismo: Filippo Baroncini

Filippo Baroncini approda al professionismo direttamente n un team del World Tour come la Trek Segafredo. Arriva nel ciclismo che conta indossando la preziosa e pesante maglia iridata di categoria. Quest’anno per lui non solo il successo nelle Fiandre che l’ha lanciato verso le gare dei grandi, ma anche il 2° posto ai campionati europei, dimostrando grande feeling con la maglia azzurra.

Baroncini aveva già alzato le braccia al cielo in una tappa al Giro d’Italia dilettanti, nel campionato italiano a cronometro under 23 e in una frazione de L’Etoile d’Or a Le Blanc.

Si tratta di un corridore molto forte a cronometro e particolarmente adatto alle gare di un giorno. Resistente si strappi brevi e dotato di una accelerazione fulminea ricorda per caratteristiche Fabian Cancellara e per struttura fisica Franco Ballerini. Classe 2000 rappresenta il futuro per le classiche. Un talento che la Trek Segafredo saprà sicuramente valorizzare.

LEGGI ANCHE. “Juan Ayuso, il nuovo Indurain”

LEGGI ANCHE. “La nuova speranza norvegese: Tobias Johannessen”

LEGGI ANCHE. “Luke Plapp, dall’Australia alla gloria”

Articolo precedenteLazio nei guai, il difensore è positivo al Covid
Prossimo articoloInter, arriva il sostituto di Handanovic