Mercato Milan, colpo da scudetto a gennaio: solo grazie a Kessie

Maldini vuole completare l'organico anche se prima serve una cessione.

2188
Kessie

La sconfitta contro il Sassuolo ha fatto pensare i dirigenti rossoneri che nonostante la maturità di questi ragazzi a questa squadra manca ancora qualcosa. In attesa quindi della partita di mercoledì contro il Genoa dell’ex Shevchenko, Maldini e Massara pensano a come rinforzare la squadra in vista della prossima sessione di gennaio.

La dirigenza rossonera, prima di acquistare però deve risolvere la grana Kessie, che è sempre più lontano da poter rinnovare con il club di Milanello e proprio per questo la società sta già pensando al suo sostituto.

LEGGI ANCHE:

Milan, fuori Kessie e dentro Depay?

I rossoneri, per rinforzare l’attacco starebbe pensando a Memphis Depay. Il giocatore olandese, nonostante abbia un contratto in scadenza nel 2023, è sempre più lontano dalla Spagna visto i problemi economici del club catalano. Il Barcellona nonostante appunto non navighi in buone acque finanziarie è comunque a caccia di rinforzi e proprio per questo il Milan potrebbe giocarsi la carte Kessie, giocatore che insieme a Ferran Torres piace moltissimo per completare la squadra blaugrana.

Vedremo se questa operazione sarà effettuata a gennaio o semplicemente a giugno, quando la dirigenza rossonera dovrà trovare il sostituto di Ibrahimovic, visto che il futuro dell’attaccante è sempre più in bilico. Il Barcellona valuta il giocatore 45 milioni, cifra che il Milan è disposto a spendere qualora però uscisse Kessie altrimenti bisognerà aspettare il mercato di giugno, magari quando il Milan avrà risparmiato un piccolo tesoretto per un grande colpo di mercato, quello che tutti i tifosi milanisti sognano.

 

 

Articolo precedenteNFL Past and Furious: Fritz Pollard
Prossimo articoloMercato Juventus, chi parte senza Champions: tutti i nomi