Nibali riparte dalla Valenciana, poi le classiche del nord

Nibali parla delle corse a cui parteciparà in un media day organizzato per la stampa

174

Vincenzo Nibali è tornato a parlare dopo i primi giorni con la nuova squadra. E’ infatti tornato all’Astana dopo un biennio non positivo alla Trek.

Lo squalo dello stretto sta decidendo quali saranno le corse sulle quali puntare e quali invece quelle che serviranno a trovare la condizione ottimale.

Nibali: “Partirò dalla Valenciana, poi si vedrà”

La stagione di Vincenzo Nibali partirà dal caldo spagnolo, più precisamente dalla Volta Valenciana dove lo squalo muoverà i primi chilometri con il nuovo team. Probabile poi sarà la partecipazione alla Tirreno-Adriatico (corsa già vinta due volte in passato) prima di partire per le corse del nord. Non è da escludere che Nibali possa correre sia Fiandre che Roubaix, da vedere se come protagonista oppure in appoggio di Gianni Moscon. Quasi certa invece è la partecipazione alla Liegi.

L’avvicinamento al Giro d’Italia, forse l’ultimo della carriera, passerà attraverso il Tour of the Alps, ultimo test prima della corsa rosa. “Non abbiamo fatto ancora un meeting con i ds, vedremo quale sarà la scelta giusta. Abbiamo una bozza, ma è solo una bozza. So solo che partirò dalla Valenciana” ha dichiarato Nibali nel media day organizzato per la stampa.

Articolo precedenteCalciomercato Inter, il PSG apre alla cessione: rinforzo in arrivo
Prossimo articoloCalciomercato Lazio, rinforzo a sorpresa dal Milan: di chi si tratta