Sampdoria Venezia, probabili formazioni, precedenti e dove vederla

76
Emil Audero ph: Fornelli/Keypress

Il derby di Genoa vinto per 3-1 ha rilanciato la Sampdoria che può guardare ora alla classifica con più serenità (ma non troppa) e anche D’Aversa può sentirsi un po’ più stabile (ma non troppo) sulla sua panchina. Il tecnico doriano si affiderà di nuovo agli uomini che maggiormente stanno trascinando i suoi, ovvero Antonio Candreva, autore finora di 6 gol e 5 assist e Manolo Gabbiadini che ha messo a segno 3 reti nelle ultime 3 gare. Di contro il Venezia arriva alla sfida in fiducia dopo il pareggio strappato alla Juventus, ma bisognosa di punti dato che la zona retrocessione è lontana solo 6 punti.

Sampdoria Venezia, le probabili formazioni

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Thorsby; Gabbiadini, Quagliarella

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Johnsen

Sampdoria Venezia, i precedenti

In 5 precedenti a Genova, la Sampdoria ha vinto 3 volte, il Venezia 1 e c’è stato un pareggio. Il successo dei lagunari risale agli anni ’60 e più precisamente al 1962 quando il Venezia si impose per 0-2 con i gol di Gianni Rossi e Gino Raffin. Il precedente più vicino a noi è invece quello della stagione 98/99 quando la Samp vinse per 2-1 con i gol di Catè e dell’aeroplanino Montella che risposero a quello di Valtolina.

Sampdoria Venezia, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 18:00, sarà visibile su DAZN