Milan Juventus, probabili formazioni, precedenti e dove vederla

124
Juventus Verona, risultato, tabellino e highlights
ESULTANZA JUVENTUS ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

La ventitreesima giornata di serie A si chiuderà con il big match in programma tra Milan e Juventus. I rossoneri, dopo la dolorosa sconfitta contro lo Spezia in casa, hanno l’assoluta necessità di vincere per mantenere intatta la distanza dall’Inter (che ieri ha vinto all’ultimo in casa contro il Venezia) in vista del derby dopo la sosta. Pioli avrà ancora la coperta corta al centro della difesa, ma ritrova Romagnoli e Tonali che torna dopo il turno di squalifica. Max Allegri ha invece spronato i bianconeri a una bella prestazione che potrebbe proiettare la Vecchia Signora al quarto posto, davanti all’Atalanta (che però ha una partita in meno).

Milan Juventus, le probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Pellegrini; Bentancur, Locatelli, McKennie; Dybala, Morata, Kulusevski

Milan Juventus, i precedenti

La sfida tra Milan e Juventus è una delle rivalità più storiche del nostro calcio. A Milano sono stati giocati ben 86 incontri con 24 vittorie juventine, 29 rossonere e 33 pareggi. Lo scorso anno terminò 3-1 nel giorno della befana con una grandissima prova di Chiesa che segnò una doppietta. Tra le sfide storiche più famose, invece, si può ricordare il clamoroso 6-1 con cui la Juve sbancò San Siro nel ’97 con le doppiette di Vieri e Jugovic e i gol di Zidane e Amoruso, e il poker del Milan inflitto agli avversari nella stagione 88/89 con Tricella, Evani e Mannari (doppietta) a segno.

Milan Juventus, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 20:45, sarà visibile su DAZN.

Articolo precedenteEmpoli Roma, probabili formazioni, precedenti e dove vederla
Prossimo articoloPremier League: Chelsea Tottenham, probabili formazioni e dove vederla