Roma Hellas Verona, probabili formazioni, precedenti e dove vederla

Mourinho dovrà inventarsi una formazione

1277
ZANIOLO E CAPRARI IN AZIONE ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

La Roma ospita il Verona nella sfida della ventiseiesima giornata della serie A e Mourinho deve fare i conti con numerose assenze. Alle squalifiche di El Shaarawi e Mancini, si è aggiunto il problema fisico di Zaniolo che lo costringerà ai box e 4 positività al Covid. Il portoghese sarà quindi costretto a ridisegnare la squadra con una possibilità per Afena Gyan in attacco e per Kumbulla in difesa. L’Hellas si presenta invece forte di 3 vittorie nelle ultime 4 partite e soprattutto la netta goleada con cui ha travolto l’Udinese nell’ultima gara.

Roma Hellas Verona, le probabili formazioni

Roma (4-3-1-2): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Kumbulla, Maitland-Niles; Veretout, Cristante, Sergio Oliveira; Pellegrini; Afena-Gyan, Abraham

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone

Roma Hellas Verona, i precedenti

In 30 incontri disputati nella capitale la Roma ne ha vinti 21, con 7 pareggi e 2 vittorie degli scaligeri. Per i giallorossi, percorso quasi netto negli ultimi 12 incroci nei quali la Roma ha vinto in 11 occasioni pareggiando in 1. Lo scorso anno finì per 3-1 con i gol di Mancini, Mkhitaryan e Borja Mayoral che assicurarono la vittoria. Spettacolare fu invece il 4-3 della stagione 96/97 che vide i giallorossi passare in vantaggio con Di Biagio, essere rimontati da Maniero e Caverzan, riagguantare il vantaggio grazie a Totti e Candela, essere raggiunti da Orlandini e spuntarla nel finale ancora con Vincent Candela.

Roma Hellas Verona, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 18:00, sarà visibile su DAZN

Articolo precedenteSampdoria Empoli, probabili formazioni, precedenti e dove vederla
Prossimo articoloSalernitana Milan, probabili formazioni, precedenti e dove vederla