Benfica Ajax: probabili formazioni, precedenti e dove vederla

L'Ajax ha passato a punteggio pieno il suo girone

903
Real Madrid Eintracht, risultato, tabellino e highlights
il pallone della Champions League ph: Fornelli/Keypress

Sfida affascinante quella del Da Luz di Lisbona tra Benfica e Ajax. I portoghesi sono arrivati agli ottavi di finale dopo aver eliminato il Barcellona, costringendolo all’Europa League, mentre gli olandesi hanno tenuto un percorso netto nel loro girone conquistando 18 punti sui 18 disponibili e mettendo in mostra un gioco spettacolare ed efficace che a molti ha ricordato quello della squadra capace di sfiorare la finale di Champions nel 2019.

Benfica Ajax, le probabili formazioni

Benfica (4-3-3): Vlachodimos; Lázaro, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Weigl, João Mário, Taarabt; Rafa Silva, Nuñez, Everton

Ajax (4-3-3): Pasveer; Mazraoui, Timber, Martínez, Blind; Berghuis, Edson Álvarez, Gravenberch; Antony, Haller, Tadic

Benfica Ajax, i precedenti

Ci sono 7 precedenti in campo europeo tra Benfica e Ajax. Il più recente risale alle stagione 18/19 quando le due squadre si incontrarono ai gironi. In quell’occasione ci fu una vittoria ajacide per 1-0 con gol di Mazraoui in casa e un pareggio in Portogallo, per 1-1, con le reti di Jonas per i padroni di casa e di Tadic per gli ospiti. In passato, invece, la sfida è stata anche una semifinale di Coppa Campioni: nell’edizione 71/72, infatti, gli olandesi ebbero la meglio grazie a una vittoria di misura, all’andata, in casa grazie alla rete Swart, mentre al ritorno finì 0-0. L’Ajax di Crujff vinse poi in finale contro l’Inter la seconda delle tre coppe di quello storico e fortunato ciclo.

Benfica Ajax, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 21:00, sarà visibile su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport 251

Articolo precedenteUAE Tour, ordine d’arrivo quarta tappa: la legge di Pogacar
Prossimo articoloFantacalcio: Scudetto Inter…rotto? Quagliarella è il TOP nella giornata nera di Lautaro