Balotelli: “Io come Messi e CR7. Col City avrei vinto il Pallone d’Oro”

E' tornato SuperMario Balotelli

57
Balotelli
Balotelli ph: Fornelli/KeyPress

Mario Balotelli versione spaccone, l’attaccante bresciano più che sicuro di se stesso, in un’intervista rilasciata a “The Athletics” l’attaccante della Nazionale mostra sicurezza e alza il tiro. Queste le sue parole: “Se parliamo di qualità, io non ho mai avuto nulla da invidiare a Lionel Messi o Cristiano Ronaldo. Ne sono sicuro al 100%”. “Certo, io in carriera ho perso tante occasioni per arrivare ai loro livelli e la mia testa mi ha portato a fare degli errori – ha aggiunto -. Ma se non avessi lasciato il City avrei vinto almeno un Pallone d’Oro. Con la mentalità che ho oggi, certamente ce l’avrei fatta”.