Ranking ATP e WTA aggiornato. Berrettini 7º, Sinner 11º. L’Italia vola a Bratislava per la Coppa Davis

184
Sinner

SinnerSono un pò in ribasso le quotazioni dei tennisti azzurri, dopo il periodo d’oro dei vari Sinner, Berrettini e Sonego siamo alle prese con un calo prestativo degli stessi giocatori, ma niente paura perchè sono cali fisiologici in quanto non si può stare sempre al 100% per 12 mesi all’anno.

Sia Sinner che Berrettini hanno perso una posizione nell’ultimo  ranking stilato dall’ATP, infatti Jannik è sceso in 11ª posizione a seguito della sconfitta con Hurkacz, che gli ha soffiato il 10º posto per 1 solo punto , mentre Matteo Berrettini, dopo l’infortunio nell’ultimo incontro, ha lasciato il 6º posto al russo Rublev per scendere al 7º. Sonego resta in 21ª,  Fognini in 38ª, Musetti in 57º, ed infine chiude la top 100, italica , Cecchinato in 95ª posizione.

Top ten

Nella top ten Medvedev è il nuovo re della classifica, infatti spodesta Nole Djokovic dopo 361 settimane di dominio assoluto. Il tedesco Zverev è 3º davanti a  Rafa Nadal,  il quale con il terzo successo su 3 tornei disputati fino ad ora, sta risalendo un passo alla volta verso il vertice.  Stefanos Tsitsipas  scende al 5º posto, via via tutti gli altri: 6º Rublev, 7º Berrettini, 8º Rudd, 9º Aliassime,  chiude la top ten, come succitato, Hurkacz davanti a Sinner.

Classifica ATP

1) Medvedev

8.615 punti

2) Djokovic

8.465 pt.

3) Zverev

7.515 pt.

4) Nadal

6.515 pt.

5) Tsitsipas

6.444 pt.

6) Rublev

5.000 pt.

7) Berrettini

4.928 pt.

8) Rudd

3.915 pt.

9) Aliassime

3.883 pt.

10) Hurkacz

3.496 pt.

11) Sinner

3.945 pt.

Gli altri italiani

21) Sonego

1.937 pt.

38) Fognini

1.359 pt.

57) Musetti

1.000 pt.

95) Cecchinato

721 pt

104) Mager

643 pt.

111) Travaglia

614 pt.

123) Seppi

546 pt.

156) Caruso

402 pt.

174) Agamenone

347 pt.

177) Fabbiano

338 pt.

178) Cobolli

338 pt.

183) Moroni

328 pt.

184) Giannessi

327 pt.

186) Gaio

325 pt.

204) Pellegrino

288 punti.

Coppa Davis

Questo fine settimana l’Italia affronterà la Slovacchia a Bratislava, nell’incontro valido per la qualificazione alle fasi finali della Coppa Davis. Jannik Sinner avrà la responsabilità di condurre gli azzurri verso l’atto finale, in virtù delle assenze (per infortunio) di Fognini e Berrettini. Fanno parte della spedizione: Sonego, Musetti, Travaglia e Bolelli.

Le donne

In campo femminile c’è ancora l’egemonia  incontrastata  della Barty, che ha quasi 3.000 punti di vantaggio sulla Krejcikova, la quale a sua volta ha sfilato la 2ª piazza alla Sabalenka, ora 3ª. Salto in avanti della Swiatek che passa dall’ottavo al quarto posto, cosi come la Kontaveit che dal 7º  sale al 5º.

Guadagna qualcosina anche la Badosa che va ad occupare la 6ª posizione ai danni della Sakkari scesa in 7ª. La Pliskova scende  dalla 5ª alla 8ª, mentre la Muguruza tiene la 9ª piazza precedendo la tunisina Jabeur, quest’ultima  chiude la settimana in 10ª posizione.

Classifica WTA

1) Barty

7.980 pt.

2) Krejcikova

5.073 pt.

3) Sabalenka

4.853 pt.

4) Swiatek

4.776 pt.

5) Kontaveit

4.721 pt.

6) Badosa

4.510 pt.

7) Sakkari

4.436 pt.

8) Pliskova

4.242 pt.

9) Muguruza

3.325 pt.

10) Jabeur

3.065 pt.

Le italiane

Continua il momento no di Camila Giorgi, appena uscita dal torneo di Lione per opera della Garcia (5/7, 6/4, 6/0), che avanza comunque in 29ª posizione. Buona la prova della Trevisan (92ª WTA)  nel derby (sempre a Lione) con la Cocciaretto, vinto per 6/3 e 6/2. Supera il primo turno anche Jasmine Paolini (48ª nel ranking) che ha la meglio su Irina Maria Bara dopo 3 set combattuti: 4/6, 7/5, 6/3. Nelle retrovie si vede la crescita della Di Sarra, la quale entra  nella top 200 (194ª).

Classifica

29) Giorgi

1.673 pt.

48) Paolini

1.124 pt.

92) Trevisan

754 pt.

102) Bronzetti

649 pt.

154) Sara Errani

417 pt.

158) Stefanini

407 pt.

195) Federica Di Sarra

337 pt.

200) Gatto Monticone

333 pt..

 

 

Articolo precedenteMilan Inter, risultato, tabellino e highlights (0-0)
Prossimo articoloInter e Milan a ritmi ridotti, un derby senza gol