Fantacalcio, i consigli per la ventottesima giornata

94
Pallone Serie A
il pallone della Serie A Tim 2021-2022 ph: Fornelli/Keypress

Al via la 28a giornata di A, ecco i consigli per la vostra Fantaformazione (ruoli classici):

Inter-Salernitana
Inzaghi vuole assolutamente tornare alla vittoria, per questo l’intenzione è quella di schierare la miglior formazione possibile. I dubbi sono principalmente due: il primo sulla fascia destra, con Darmian che potrebbe essere preferito a Dumfries, ed il secondo in attacco, con il probabile riposo per Dzeko e il rilancio di Sanchez da titolare. Anche Gagliardini spera in una chance dall’inizio ma Barella è in vantaggio.
Nicola conferma lo stesso schieramento visto contro Milan e Bologna. Quindi nuovamente difesa a 4 con Dragusin e Fazio ormai intoccabili al centro, in attacco rientra Bonazzoli dall’inizio come spalla di Djuric. Ribery out.
Consigliati: Handanovic, Perisic, Sanchez
Sconsigliati: Barella, Fazio, Mazzocchi
Scommessa: Verdi
Squalificati: nessuno

Udinese-Sampdoria
Cioffi spera di recuperare Nuytinck, in tal caso a fargli posto sarebbe Pablo Marì. A sinistra torna titolare Udogie, in attacco Deulofeu sicuro del posto mentre Success potrebbe essere preferito ad un appannato Beto.
Giampaolo recupera Candreva ma perde Thorsby per squalifica e forse anche Sensi, in dubbio per un risentimento muscolare. Se l’ex nerazzurro non dovesse farcela sarà Sabiri a sostituirlo. In attacco largo alla coppia di totem Caputo e Quagliarella, con il giovane Supryaga che partirà dalla panchina, mentre si è infortunato Giovinco: per lui probabile rientro dopo la sosta.
Consigliati: Candreva, Deulofeu, Silvestri
Sconsigliati: Murru, Rincon, Walace
Scommessa: Molina
Squalificati: Thorsby

Roma-Atalanta
Mourinho perde Afena Gyan per motivi disciplinari e difficilmente avrà Oliveira e Mkhitaryan. Scelte obbligate dunque per il tecnico portoghese con Zaniolo a fianco ad Abraham in attacco e Veretout in regia, sulle fasce agiranno Vina e Karsdorp, con Maitland Niles in panchina. 
Tornano Djimsiti e Demiral ma si ferma Toloi, appiedato dal giudice sportivo. Malinovski è in forte dubbio, probabile allora che davanti siano Pessina e Pasalic a supportare Boga. Dubbio sulle fascia destra con il ballottaggio tra Hateboer e Zappacosta, a sinistra sicuro del posto Pezzella.
Consigliati: Abraham, Boga, Pasalic
Sconsigliati: Djimsiti, Karsdorp, Vina
Scommessa: Koopmeiners
Squalificati: Toloi

Cagliari-Lazio
Mazzarri conferma la squadra vittoriosa a Torino, con il tandem Pereiro-Joao Pedro in attacco e Dalbert e Bellanova sulle fasce. Baselli recupera ma solo per la panchina, dura invece per Nandez.
Acerbi ritorna titolare in difesa con Luiz Felipe al suo fianco, si ferma invece Cataldi che sarà sostituito da Leiva. In attacco intoccabili Pedro ed Immobile, Zaccagni dovrebbe completare il tridente a scapito di Felipe Anderson.
Consigliati: Immobile, Pedro, Pereiro
Sconsigliati: Goldaniga, Leiva, Marin
Scommessa: Dalbert
Squalificati: nessuno

Genoa-Empoli
Emergenza difesa per Blessin alla vigilia di quella che forse è l’ultima chiamata per rientrare nel treno salvezza. Tanti gli indisponibili nel reparto arretrato e la coppia centrale sarà obbligatoriamente composta da Ostigard e Vasquez. In attacco torna titolare Destro, anche a causa dell’indisponibilità di Piccoli ed Ekuban.
Squalificato Ismajili in difesa che sarà sostituito da Viti, in attacco sempre Pinamonti unica punta con Bajrami ed Henderson sulla trequarti. Stulac potrebbe scalzare Asllani in regia.
Consigliati: Destro, Hefti, Pinamonti
Sconsigliati: Calafiori, Luperto, Sturaro
Scommessa: Henderson
Squalificati: Ismajili

Bologna-Torino
Un positivo al covid nel Bologna e tutti gli indizi portano ad Arnautovic, senza però che il nome sia stato comunicato ufficialmente. In tal caso Barrow agirebbe da centravanti, con Orsolini e Sansone come esterni d’attacco. A centrocampo potrebbe riposare Svanberg, con Schouten e Soriano in mediana. 
Juric recupera Mandragora, con Pobega relegato in panchina, ma non avrà Milinkovic Savic ed in porta dunque spazio a Berisha. Singo torna titolare al posto di Vojvoda, con Ansaldi confermato. In difesa ballottaggio tra Zima e Djidji, il primo appare leggermente favorito.
Consigliati: Barrow, Belotti, Brekalo
Sconsigliati: Lukic, Medel, Vojvoda
Scommessa: Bremer
Squalificati: nessuno

Fiorentina-Verona
Bonaventura squalificato ed al suo posto dentro Duncan, in difesa rientra Milenkovic ed esce Quarta. Cabral lotta con Piatek per il ruolo da centravanti ma il polacco dovrebbe mantenere il suo posto da titolare, sulla fascia destra d’attacco potrebbe essere confermato Ikonè con Gonzalez a sinistra. Out Odriozola per infortunio, il terzino destro sarà Venuti.
Tudor recupera Casale e Gunter che hanno scontato la squalifica ed andranno a comporre il terzetto difensivo insieme a Ceccherini. Barak è acciaccato e si saprà solo all’ultimo se potrà essere disponibile, nel caso pronto Lasagna.
Consigliati: Biraghi, Gonzalez, Simeone
Sconsigliati: Ceccherini, Ilic, Venuti
Scommessa: Caprari
Squalificati: Bonaventura

Venezia-Sassuolo
Ampadu sarà il terzino destro con Caldara e Ceccaroni centrali, mentre Vacca riprende il suo posto in mediana facendo scivolare Busio in panchina. Nani scalpita per un posto da titolare ma dovrebbe essere confermato il tridente Aramu-Henry-Okereke.
Dionisi perde Maxime Lopez per squalifica e pensa ad Harroui come sostituto. Più Rogerio di Kyriakopoulos come terzino sinistro mentre Muldur potrebbe essere preferito a Ruan. Non si toccano i quattro tenori d’attacco, con Defrel pronto a subentrare.
Consigliati: Aramu, Berardi, Scamacca
Sconsigliati: Caldara, Haps, Harroui
Scommessa: Okereke
Squalificati: M.Lopez

Juventus-Spezia
Out Bonucci che punta a tornare al top per la Champions, a far coppia con De Ligt sarà quindi Danilo. Tornano a disposizione invece sia Dybala che Bernardeschi ed entrambi potrebbero giocare uno spezzone di gara nel secondo tempo. Allegri con gli uomini contati a centrocampo a causa degli infortuni a Zakaria e McKennie, quindi Rabiot ed Arthur saranno confermati. Morata torna titolare largo a sinistra, intoccabile Vlahovic.
Thiago Motta perde Amian e Kiwior per squalifica e Sala per infortunio ma recupera Manaj che torna titolare come centravanti. Ferrer sarà il terzino destro, a centrocampo torna titolare Bastoni come mezzala sinistra con Bourabia in cabina di regia.
Consigliati: De Ligt, Sczeszny, Vlahovic
Sconsigliati: Ferrer, Manaj, Pellegrini
Scommessa: Gyasi
Squalificati: Amian, Kiwior

Napoli-Milan
Formazione al completo per Spalletti il quale recupera anche Lobotka ed Anguissa, con il primo probabile titolare in mediana al fianco di Ruiz. Per il resto conferma in blocco per la formazione capace di vincere domenica scorsa in casa della Lazio.
Torna Bennacer dopo la squalifica ma non ci sarà Romagnoli, infortunatosi in Coppa Italia: al suo posto dentro Kalulu. Il dubbio riguarda il trequartista con Kessie e Krunic a giocarsi una maglia. Sulla destra Saelemaekers torna titolare a scapito di Messias. Ibra cerca di recuperare ma al massimo andrà in panchina.
Consigliati: Leao, Osimehn, Zielinski
Sconsigliati: Di Lorenzo, Kalulu, Kessie
Scommessa: Saelemaekers
Squalificati: nessuno


Articolo precedenteSerie B: risultati e classifica della 27^ giornata
Prossimo articoloInter Salernitana, probabili formazioni, precedenti e dove vederla