Formula 1 GP Bahrain: delirio Ferrari, è doppietta!

Prima gara del Mondiale di Formula 1 e subito grandissimo spettacolo in pista con la Ferrari finalmente protagonista

131

Nel GP Bahrain, prima gara del Campionato del Mondo di Formula 1, la Ferrari torna alla vittoria dopo 3 anni (l’ultimo a vincere fu Vettel nel GP Singapore 2019) e con una fantastica doppietta domina il primo ordine d’arrivo. Charles Leclerc scattato dalla pole si conferma e trionfa davanti ad uno straordinario Carlos Sainz. A completare il podio un fortunatissimo Hamilton che ha approfittato dei problemi delle due Red Bull nell’ultimo giro.

La gara ha vissuto i suoi momenti migliori sul duello corpo a corpo tra Leclerc e Verstappen che sono venuti a contatto, sempre nei limiti, ogni volta che le due vetture rientravano dai box dopo il cambio gomme. Nel complesso però la Ferrari ha dimostrato grande solidità e prestazioni finalmente all’altezza.

Nel finale una safety car ha rimescolato le carte, permettendo a Sainz di approfittarne per sorpassare Verstappen. L’olandese ha dovuto poi ritirarsi per un problema al dispositivo di recupero energia. Anche Perez fuori nell’ultimo giro a causa di un testacoda.

Hamilton GP Portogallo
Lewis Hamilton – Mercedes

GP Bahrain, ordine d’arrivo: anche il cinese Zhou a punti

1 Charles LECLERC FerrariLEADER 3
2 Carlos SAINZ Ferrari+5.598 3
3 Lewis HAMILTON Mercedes+9.675 3

4 George RUSSELL Mercedes+11.211 3
5 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+14.754 3
6 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+16.119 3
7 Esteban OCON Alpine+19.423 3
8 Yuki TSUNODA AlphaTauri+20.386 3
9 Fernando ALONSO Alpine+22.390 3
10 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+23.064 3
11 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+32.574 2
12 Lance STROLL Aston Martin+45.873 3
13 Alexander ALBON Williams+53.932 3
14 Daniel RICCIARDO McLaren+54.975 3
15 Lando NORRIS McLaren+56.335 3
16 Nicholas LATIFI Williams+61.795 3
17 Nico HULKENBERG Aston Martin+63.829 3
18 Sergio PEREZ Red Bull Racing– 3
19 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing– 4
20 Pierre GASLY AlphaTauri– 2

 

Articolo precedenteJuventus Salernitana, risultato, tabellino e highlights (2-0)
Prossimo articoloRoma Lazio, risultato, tabellino e highlights (3-0)