Giro dei Paesi Baschi 2022: startlist, percorso e favoriti

Il grande ciclismo torna in Spagna con la breve corsa a tappe della regione dei Paesi Baschi

209

Il Giro dei Paesi Baschi 2022 prenderà il via Lunedi 4 Aprile con una cronometro individuale di poco più di 7 chilometri da Hondarribia e terminerà sabato 9 Aprile con l’ultima tappa che arriverà ad Arrate.

Una startlist ricca di grandi campioni che vede in Primoz Roglic il principale indiziato per la vittoria finale, come già successo nella scorsa edizione. Gli altri favoriti sono senza dubbio l’inglese Adam Yates e  francesi Alaphilippe e Gaudu. Occhio anche al plotone degli spagnoli guidato da Mas e al funambolo belga Evenepoel.

Photo Credit @AndreaTerreni

 

Il percorso: sei tappe per tutti i gusti

  1. Hondarribia-Hondarribia (itt)
  2. Leitza-Viana (^)
  3. Llodio-Amurrio (^)
  4. Vitoria Gasteiz-Zamudio (^)
  5. Zamudio-Mallabia (/)
  6. Eibar-Arrate (-)

Giro dei Paesi Baschi: la startlist dei migliori corridori

  • Roglic (Jumbo)
  • Alaphilippe (Quickstep)
  • Evenepoel (Quickstep)
  • Vingegaard (Jumbo)
  • Yates (INEOS)
  • Gaudu (Groupama)
  • Ulissi (UAE)
  • Mas (Movistar)
  • Bilbao (Bahrain)
  • Vlasov (BORA)
  • Higuita (BORA)
  • Izaguirre (Cofidis)
  • Uran (EF)
  • Thomas (INEOS)

 

Articolo precedenteSampdoria Roma, risultato, tabellino e highlights (0-1)
Prossimo articoloJuventus Inter, risultato, tabellino e highlights (0-1)