Genoa Lazio, probabili formazioni, precedenti e dove vederla

Immobile proverà a dare un dispiacere alla sua ex squadra

433
Lazio Bologna
CIRO IMMOBILE GOL ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

La domenica di serie A si apre con la sfida di Marassi tra Genoa e Lazio. I padroni di casa hanno interrotto lunedì scorso una striscia di ben 8 risultati utili, tutti arrivati con il nuovo allenatore Blessin. La partita contro i biancocelesti, però, è importante per superare Cagliari e Venezia che fino a qualche tempo fa sembravano irraggiungibili. La Lazio di Sarri arriva dopo una convincente vittoria arrivata contro il Sassuolo. Ciro Immobile, ex della partita, è a secco da due partite e vuole dare un dispiacere allo stadio che lo aveva accolto diversi anni fa.

Genoa Lazio, le probabili formazioni

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Østigard, Vasquez; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Amiri, Portanova; Destro

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni

Genoa Lazio, i precedenti

In 59 precedenti tra Genoa e Lazio in terra ligure, i padroni di casa hanno vinto in 29 occasioni, gli ospiti in 11 e ci sono stati 11 pareggi. Nelle ultime tre stagioni sono usciti tutti i risultati: lo scorso anno terminò 1-1 con le reti di Immobile e Destro; due anni fa ci fu la vittoria biancoceleste per 2-3 con le reti di Marusic, Immobile e Cataldi per i capitolini e di Cassata e Criscito per il Grifone; due anni fa, invece, vinsero i rossoblu per 2-1 grazie alle reti di Criscito e Sanabria, mentre per la Lazio andò a segno l’ex Badelj.

Genoa Lazio, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 12:30, sarà visibile su DAZN, Sky Sport Calcio (numero 202, 240 e 249 satellite, numero 473 e 483 satellite), Sky Sport 4K (numero 213 satellite), Sky Sport (numero 251 satellite).

Articolo precedenteMoto Gp delle Americhe ad Austin (Texas), le griglie di partenza. Dominio delle Ducati
Prossimo articoloNapoli Fiorentina, probabili formazioni, precedenti e dove vederla