F1: nella sprint race Verstappen supera Leclerc a 2 giri dalla fine. Alle 15 il via da Imola. La griglia di partenza

GP Imola, tutto pronto per il gran premio

239

Imola, Sprint race: 1ª fila per Verstappen e Leclerc, 2ª per Perez e Sainz, 3ª per Norris e Ricciardo, 4ª per Bottas e Magnussen, 5ª  per Alonso e Schumacher Jr.. Alle 15 il via del quarto  appuntamento stagionale dall’Emilia-Romagna. Il prossimo GP ci sarà l’8 maggio a Miami (Usa). La diretta sarà possibile seguirla sui canali preposti di Sky e su Tv8.

La sprint race se l’aggiudica Max Verstappen, che conquista 8 punti per la vittoria, la brutta partenza di Max non  è stata fatale. Leclerc ne approfitta, ma un successivo contatto tra Zhou e Gasly rimette tutti in riga con la safetycar che azzera tutti i distacchi tra i piloti dopo i pochi giri dal via.

L’incidente favorisce Sainz che risale fino alla 4ª posizione. Abissali le differenze tra i primi 3 e  tutti gli altri. Brutte notizie  dalla Mercedes dove  Russel giunge 11º ad oltre 36 secondi,  Hamilton è 14º con 41″ 459″ di ritardo. Il ferrarista Leclerc tiene sotto controllo la gara  fino al 15º giro, quando l’olandese volante della Red Bull cambia passo e a 2 giri dal termine corona l’inseguimento con un sorpasso mozzafiato e sale a 33 punti in classifica. Buona la prova di Fernando Alonso al 9º posto.

Il piccolo Schumacher continua la sua costante crescita nel circuito arrivando 10º; in casa  Schumacher saranno contenti, ma credo anche tutti coloro che hanno amato, ed amano, suo padre, saranno fieri di lui. Prova anonima per Sebastian Vettel, il quale termina i 21 giri al 13º posto a 40″ 177″‘ dal vincitore. L’ultimo (19º)  è stato il canadese Latifi sulla Williams, che arriva dopo 52″ 017″‘ dal vincitore. Ritirato Zhou su Alfa-Romeo.

Ordine d’arrivo sprint race e griglia di partenza di oggi

1) Verstappen (Red Bull) in 30′ 39″ 567″‘

2) Leclerc (Ferrari) a 2″ 975″‘

3) Perez (Red Bull) a 4″ 721″‘

4) Sainz (Ferrari) 17″ 578″‘

5) Norris (McLaren) a 24″ 561″‘

6) Ricciardo (McLaren) a 27″ 740″‘

7) Bottas (Alfa Romeo) a 28’ 133″‘

8) Magnussen (Hass) a a 30″ 712″

9) Alonso (Alpine) a 32’ 278″‘

10) Schumacher jr. (Hass) a 33’ 773″‘

Classifica piloti aggiornata dopo la Sprint-race

1) Leclerc, 78 punti

2) Sainz, 38 pt.

3) Russel, 37 pt.

4) Perez, 36 pt.

5) Verstappen, 33 pt.

6) Hamilton, 28 pt.

7) Ocon, 20 pt.

8) Norris, 20 Pt.

9) Bottas, 14 pt.

10) Magnussen, 13 pt..

Classifica costruttori

1) Ferrari, 116 punti

2) Red Bull, 69 pt.

3) Mercedes, 65 pt.

4) McLaren, 31 pt.

5) Alpine, 22 pt.

6) Alfa Romeo, 15 pt.

7) Hass, 13 pt.

8) Alpha Turi, 10 pt.

9) Williams, 1 pt.

10) Aston Martin, 0 punti.

Punteggio sprint race

Al primo vanno 8 punti, al secondo 7, al terzo 6, al quarto 5  e cosi fino a scalare all’ottavo che incassa un punticino.