Calciomercato Juventus, pronta la rivoluzione in rosa, ecco i nomi

63
nedved

In vista della prossima stagione la Juventus di Massimiliano Allegri sarà radicalmente rivoluzionata nella rosa con tanti giocatori in partenza.

Tuttosport passa in rassegna la rosa della Juventus in vista della prossima stagione su chi dovrebbe restare e chi dovrebbe andare via. Il primo nome è quello di Alvaro Morata. Lo spagnolo vorrebbe restare, arrivato in prestito biennale per 20 milioni. Per riscattarlo i bianconeri dovrebbero versarne altri 35, ma puntano di ottenere uno sconto dai biancorossi.

Bernardeschi, che andrà in scadenza a giugno spera di rinnovare, anche se a cifre più basse del suo attuale contratto, se accetterà il ritocco all’ingaggio al ribasso verrà confermato in caso contrario andrà via a parametro zero. Alex Sandro è fuori dal progetto e per lui verrà con ogni probabilità cercata una sistemazione in estate. Stesso discorso per l’altro brasiliano Arthur, arrivato per sostituire Pjanic, ma tra infortuni e prestazioni non all’altezza non ha convinto e con un’offerta adeguata verrà ceduto.

Per Luca Pellegrini potrebbe esserci un prestito; Moise Kean è arrivato in prestito con obbligo di riscatto fissato a 28 milioni, che vanno ad aggiungersi ai 7 spesi per il prestito di questa e della prossima stagione, più altri 3 di bonus.  Ma i bianconeri potrebbero cercare di ridefinire l’accordo con l’Everton e poi vendere il giocatore. Rugani pupillo di Allegri dovrebbe restare come terzo-quarto difensore. Mentre come già noto Dybala e Chiellini rispettivamente vice capitano e capitano andranno via.