Calciomercato Juventus, De Ligt il sacrificato per due grandi colpi: il punto

75
Matthijs de Ligt ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Come già detto da Allegri per tornare a lottare per lo scudetto la squadra bianconera dovrà fare molto sul mercato senza però fare investimenti pesanti viste anche le esigenze di bilancio. Cherubini in queste ore sta lavorando ad una cessione che potrebbe portare a due colpi di mercato visto che la squadra di Allegri andrà rivoluzionata e non basteranno gli addi di Chiellini, Dybala, Kean e Bernardeschi.

Il tecnico ha chiesto 5 acquisti, che arriveranno però grazie agli introiti di Champions ma anche ad una cessione pesante, quella di De Ligt che con la clausola rescissoria di 125 milioni finanzierebbe il mercato. Viste però le due cessioni, compresa quella di Chiellini, il tecnico si aspetta due acquisti in difesa considerato che sono tanti i nomi che piacciono al ds Cherubini. Gli obiettivi sul tavolo sono sempre quelli di Badiashile del Monaco, Milenkovic della Fiorentina, Bremer del Torino e Acerbi della Lazio, che sarà uno dei primi rinforzi di Allegri visto che il calciatore arriverà in una sorta di scambio per Rugani.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Tiago Pinto a lavoro per l’attacco: ecco il vice Abraham
Prossimo articoloFantacalcio: Giroud chiude col botto! Grandi Felipe Anderson e Leao, male Rabiot