Calciomercato Roma, l’ex difensore: “Difficile discutere uno come Mertens. E poi c’è Mourinho..”

100
Napoli Benevento
Dries Mertens ph: Fornelli/Keypress

Sono molti in questa settimana ad avvicinare Dries Mertens in giallorosso. E tra questi c’è anche il parere di  Sebino Nela, ex giocatore e dirigente della Roma, che ha rilasciato un’intervista alla “Gazzetta dello Sport”

Per la Roma, sarebbe un arrivo intelligente quello di un giocatore Mertens oppure c’è il rischio di ammirare solo polvere di stelle?
Il belga non si discute: ha esperienza, tecnica, fiuto del gol e integrità fisica, a dispetto dei 35 anni. Per il resto, dipenderà dagli obiettivi della società. Di sicuro, se José Mourinho volesse costruire un “instant team” capace di arrivare fra le prime quattro del campionato, potrebbe essere un innesto mirato. A seconda del sistema di gioco che l’allenatore sceglierà, infatti, sarebbe in grado di fare il partner d’attacco di Abraham così come il suo alter ego in determinate condizioni“.

Cambiando squadra dopo tanti anni, è più facile appassire oppure ritrovare una seconda giovinezza?
Guardi, in questo momento credo che sia difficile trovare una piazza che abbia più entusiasmo rispetto a quella giallorossa. I dati della prevendita abbonamenti stanno facendo già capire come la Roma il prossimo anno all’Olimpico giocherà in uno stadio quasi sempre tutto esaurito. E se un calciatore vive di emozioni, penso sia impossibile chiedere di meglio“.

Potrebbe essere complicato gestire un calciatore che per tanti anni è stato un punto di riferimento per la propria squadra?
Non credo. In fondo anche  ha saputo dosarlo a seconda delle esigenze

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, scelta la spalla ideale per Vlahovic: ecco chi lo manda
Prossimo articoloCalciomercato Milan, Maldini sogna in grande: in arrivo l’attaccante
Anthony Cervoni, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero