Calciomercato Salernitana, Sabatini: “Ho tanti progetti per la testa. Avrei riscattato Bonazzoli”

59
Suso

Walter Sabatini fa sempre parlare di se. L’ex ds di Roma, Lazio, Bologna e Salernitana è tornato a parlare del suo futuro ai microfoni de Il Secolo XIX, che potrebbe essere di nuovo in serie A.

«Situazione atipica, che dobbiamo capire ancora tutti. Me compreso. Ma soprattutto allenatori e preparatori atletici, che dovranno impostare nuovi parametri. Ma non dobbiamo chiuderci dentro le nostre abitudini. È un fatto nuovo da affrontare con buonumore e positività. Ci si adegua».

I suoi progetti?

«Sempre tanti, sono propositivo con me stesso. Dove mi vedo? Da tutte le parti. Il calcio non mi può “squalificare”, congelare sono ottimista. Dopo la separazione dalla Salernitana, mi trovo in una condizione che definisco di riposo coatto».

Se fosse rimasto a Salerno avrebbe riscattato Bonazzoli per 6 milioni?

«Subito. Grande punta che appaga la mia sete di estetica nel calcio. Solo un cieco non si accorge di quanto sia forte. Ha segnato gol fondamentali per la salvezza della Salernitana, che ho vissuto come una situazione ipnotica, l’inseguimento di un ideale, un miracolo, da consumare in pochi mesi. Da “rincorrere con felicità”, come disse Davide Nicola».

Articolo precedenteCalciomercato Napoli, Giuntoli punta lo spagnolo: c’è l’offerta
Prossimo articoloCalciomercato Juventus, Cherubini a lavoro per il grande colpo in attacco: accordo trovato