Calciomercato Inter, Marotta pronto a tutto per Dybala: il punto

59
GIUSEPPE MAROTTA E PIERO AUSILIO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

L’Inter sta mostrando d’essere una delle squadre italiane più attive sul mercato. Il club di Milano è deciso a rivoluzionare il suo roster, realizzando molti trasferimenti e altrettanti acquisti. Tra i nomi in partenza e quelli in arrivo, parecchi si direbbero “big”. La grande relazione della situazione: Skriniar probabilmente andrà al Psg in cambio di 80 milioni di euro. Per arrivare a Dybala si proverà a cedere qualcuno tra Pinamonti, Esposito, Salcedo, Mulattieri, Oristanio e Satriano.

Si discute dei saluti di Dzeko e Correa, è plausibile che parta solo uno dei due, non impossibile che entrambi facciano le valigie. Vidal non può che volare altrove, il suo innesto si è rivelato non funzionale e non sarà difficile cederlo. Oltre Skriniar Stefan de Vrij potrebbe lasciare la difesa interista; Bremer e Milenkovic sono i nomi appuntati per i rimpiazzi. Dumfries si distanzia, motivo di ciò unicamente le offerte allettanti che lo riguardano (vale 40 milioni); queste rimpolperebbero utilmente le casse nerazzurre. Situazione simile per Barella, seducono i guadagni dal suo eventuale ingaggio (80 milioni). Bastoni fa parte della categoria degli ultimi due, ha un prezzo fino a 100 milioni e molti team ne sono appassionati. Infine, questione spinosa è quella di Sanchez, l’Inter non lo vuole ma lui vuole i soldi dell’Inter. Il giocatore non rientra più nel progetto, per questo deve trovarsi un modo per disfarsene.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, il Chelsea forte sul difensore: le ultime
Prossimo articoloCalciomercato Inter, ecco il giorno dello sbarco a Milano di Lukaku