Calciomercato Inter, ecco chi andrà via per mettere a posto il bilancio

Inter, ecco chi verrà sacrificato per il bilancio

200
News Inter

Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, l’Inter è riuscita quasi a dimezzare il suo passivo, anche se chiuderà la stagione 2021/22 con un passivo che si aggirerà sui 120 milioni. Nella scorsa stagione i nerazzurri avevano chiuso con un passivo di 246 milioni di euro.

Passivo quasi dimezzato, ma servono ancora soldi in entrata

Non dimentichiamo che il valore degli sponsor al 30 giugno è aumentato di circa 20 milioni rispetto all’anno passato: 16 da Socios.com, 5 da DigitalBits, 4 da Lenovo. E Zhang è in trattativa con Nike per triplicare l’incasso annuale degli attuali 12 milioni garantiti dallo sponsor tecnico ai nerazzurri. “Non sono bastati il taglio agli stipendi, l’aumento degli incassi del botteghino, delle sponsorizzazioni e le cessioni per dimezzare il passivo del club” riferisce il Corriere della Sera. Fondamentale, quindi, che i nerazzurri racimolino soldi dal mercato in uscita, in primis dalla cessione di Milan Skriniar. Stesso discorso vale per Sanchez, l’Inter dovrà guadagnare il più possibile per mettere quantomeno una pezza onde evitare di fare minusvalenza, così come è successo per Eriksen.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, il difensore piace ad un club di A
Prossimo articoloMarika Fruscio, in bikini pensando al Napoli