Calciomercato Inter, due difensori per sostituire Skriniar: Marotta ci prova

L'Inter dovrà compensare il rilascio Skriniar e non lo farà soltanto con un acquisto.

82
News Inter

Il probabile addio di Milan Skriniar vuoterà il grande spazio preoccupato dal difensore interista. Il vantaggio è che questo sottrarrà con se anche un peso economico sostanziale, elasticizzando i movimenti nel mercato. Così, grazie al risanamento delle finanze potrà sgravarsi l’onere della mancanza, e fare forse pure di più. Il primo rimpiazzo nerazzurro, già praticamente rimorchiato, sarà Gleison Bremer. Il club ha con lui un accordo per un quinquennale da tre milioni a stagione. La dirigenza meneghina, fresca di introiti, informa comunque che non si fermerà al centrale del Torino.

Le possibili prese

La prima scelta collaterale, “high cost”, resta Nikola Milenkovic. La Fiorentina lo valuta 15 milioni di euro, il serbo ha dato l’ok, mancano il “si” e il versamento dell’Inter. Una soluzione “low cost” sarebbe il difensore francese Dan Axel Zagadou, appena svincolatosi dal Borussia Dortmund. Sullo sfondo inoltre Manuel Akanji, dello stesso Borussia. Lui possiede però un contratto oneroso da slacciare (sarebbero necessari 25 milioni).

Articolo precedenteCalciomercato Milan, Maldini trova l’accordo: maxi scambio con il Bruges
Prossimo articoloCalciomercato Roma, fase di stallo per Zaniolo: pronta una nuova offerta della Juventus