Calciomercato Lazio, il terzino sinistro richiesto da Sarri può arrivare dalla Premier

Tare studia il colpo per la fascia sinistra della Lazio

104
i tifosi della Lazio della curva nord ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Lazio, nello scacchiere di Maurizio Sarri c’è ancora qualcosa che manca: un terzino sinistro che si alterni, o che tolga il posto, al titolarissimo Adam Marusic. Nella scorsa stagione il ruolo è stato ricoperto inizialmente da Hisaj, che però nella seconda parte di stagione ha avuto un calo notevole, finendo in panchina. Prima di fiondarsi su un terzino sinistro, infatti, la Lazio deve prima trovare una nuova sistemazione per il terzino albanese.

Nomi per la fascia, la Lazio ha le idee chiare

Maurizio Sarri vuole fortemente Emerson Palmieri, giocatore che ha avuto sotto la sua guida nella stagione 2018/19, quando era allenatore del Chelsea. L’italiano ha una valutazione che si aggira sui 10 milioni di euro, ma la Lazio vorrebbe adottare la formula del prestito. Altro nome in cima alla lista è quello del terzino della neopromossa Cremonese, Emanuele Valeri. Il 24enne si è formato nelle giovanili della Lazio ed è un tifoso laziale e, dulcis in fundo, ha una valutazione inferiore al giocatore del Chelsea, con la Cremonese che lo valuta all’incirca 5 milioni. La Lazio osserva la situazione, perché Valeri rappresenta una grande opportunità, in quanto sarebbe un acquisto low cost e di prospettiva per la società capitolina.

Articolo precedenteInter-Monaco, probabili formazioni e dove vederla in tv
Prossimo articoloDybala-Roma, le ultimissime sull’argentino