Calciomercato Inter, il difensore arriva dalla Bundesliga: il nome

Marotta a caccia dell'ultimo acquisto

301
News Inter

Calciomercato Inter, cosa manca ai nerazzurri

La sconfitta di sabato ha evidenziato  nuovi problemi in difesa nonostante la permanenza di Skriniar anche se Marotta sa benissimo due cose, cioè che manca un difensore anche se entro la fine del mercato arriverà una cessione.

Calciomercato Inter, tante le piste per la difesa

“Una volta incassati i milioni dalle due cessioni “minori”, Marotta e Ausilio chiederanno alla proprietà di poter reinvestire almeno una piccola parte della cifra. Una sorta di extrabudget non previsto, che oggi non esiste. Cosa risponderà Zhang, in fondo, non lo sanno neppure i dirigenti. In caso negativo, l’Inter troverà sul mercato un giocatore a costo zero, un prestito gratuito o giù di lì. In questo caso il nome in prima fila è per forza di cose Acerbi, giocatore che la Lazio deve necessariamente piazzare sul mercato prima della fine della sessione. L’altra via è invece un investimento. I dirigenti stanno scandagliando il mercato estero. È stato proposto Tanganga, che però non piace. Il nome in prima fila è un altro: Akanji. C’è una novità intorno allo svizzero: è finito fuori rosa nel Borussia Dortmund, nella prima giornata di Bundesliga non è entrato nei convocati e il club tedesco è deciso a venderlo, perché non vuole rinnovare il contratto in scadenza 2023. Oggi la valutazione è intorno ai 20 milioni. Ma a fine mese, sul gong, l’affare si farebbe alla metà. Akanji con Skriniar, sì che sarebbe una chiamata da Inter. Un rilancio, ecco. E un sollievo per Inzaghi, che sotto sotto ha paura che dalla dispensa difensiva sparisca l’ingrediente principale”. Questo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, Morata pista difficile: torna di moda l’ex Napoli
Prossimo articoloGenoa-Benevento, probabili formazioni e dove vederla