UEFA, violazione del Fair Play Finanziario: multati quattro club italiani! I dettagli

Pesanti sanzioni per Roma e Inter

86
Coronavirus UEFA congelare Serie A

La UEFA sanziona Milan, Inter, Roma e Juventus

Un mercato fatto di colpi di scena finisce con una sanziona per i 4 club italiani. Milan, Inter, Roma e Juventus hanno ricevuto una sanzione dall’UEFA per mancato rispetto del protocollo del Fair Play Finanziario. La multa, dopo la violazione dei parametri del FPF nonostante gli aggiustamenti del periodo Covid, prevede un totale di 172 milioni di euro per gli otto club europei coinvolti. Il Milan dovrà pagare 2 milioni (15 se non rientrerà nei 3 anni), la Juventus 3,5 milioni (23 se non dovesse rientrare nel prossimo triennio), l’Inter 4 milioni (26 se non rientrerà nei 4 anni), mentre la Roma 5 milioni (35 in caso di mancato rientro nei prossimi 4 anni).

Gli altri club europei coinvolti

Oltre ai 4 club italiani hanno ricevuto la sanzione altri 4 club europei: Monaco, Marsiglia, Paris Saint Germain e Besiktas. I club verseranno subito il 15% dei 172 milioni (ossia 26 milioni) mentre i restanti 146 milioni saranno legati al rispetto delle condizioni imposte dall’UEFA nei prossimi anni. Per quanto riguarda i club esteri: il Monaco dovrà pagare 0,3 milioni (2 milioni in caso di mancato rientro nei prossimi 3 anni), il Marsiglia 0,3 milioni (2 milioni in caso di mancato rientro nel prossimo triennio), il Besiktas 0,6 milioni (4 milioni in caso di mancato rientro nei prossimi 3 anni) e il PSG 10 milioni (65 in caso di mancato rientro nei prossimi 4 anni)

Articolo precedenteFantacalcio – E’ la giornata di Koopmeiners! Bene anche Ibanez e Maignan
Prossimo articoloCagliari-Modena 1-0 Decide il match una rete di Rog
Matteo Capone, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero