Giuntoli, ds del Napoli: “Meret resta qui. E su Cristiano Ronaldo..”

Il direttore sportivo del Napoli ha parlato del Napoli a tutto tondo

40
Alex Meret ph: Fornelli/Keypress

Giuntoli: “I complimenti vanno fatti a tutto lo staff, tutti hanno fatto un ottimo lavoro

Il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, in una lunga intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, si è espresso sul Napoli e sul calciomercato appena concluso. Il Napoli in questa sessione di mercato ha perso calciatori importantissimi come Mertens, Insigne e Koulibaly, i quali però sembrano esser stati sostituiti alla grande date le fenomenali prestazioni di Kim e Kvaratskhelia. “Innanzitutto i complimenti che ho ricevuto vanno divisi tra il presidente, Chiavelli e tutto lo staff che lavora con me. Io credo che insieme a tutta la comunicazione e il marketing abbiamo fatto un lavoro lungo e importante e credo che il grande applauso vada a tutti.” ha dichiarato il direttore sportivo.

Giuntoli: “Con la titolarità, Meret sicuramente rinnoverà

Giuntoli si è espresso sui nuovi acquisti, elogiando Raspadori per le sue nel breve e per la sua duttilità. Ha poi negato la trattativa per quanto riguarda Cristiano Ronaldo e si è espresso su Meret, mettendo in rilievo le sue qualità e parlando del suo rinnovo: “Se ha fatto più di 100 partite nel Napoli, un motivo ci sarà pur essendo così giovane. Il procuratore ci ha sempre detto di voler aspettare chi arrivasse o meno. Adesso che ha la titolarità, non credo che ci saranno problemi“.

Articolo precedenteCalciomercato Milan, Maldini ha deciso: via il calciatore già a gennaio
Prossimo articoloLazio, Immobile condannato per evasione fiscale: i dettagli