Calciomercato, Giuntoli svela: “Su Kvaratskhelia anche Juventus e Roma”. Il retroscena

Il ds partenopeo svela l'affare

35
Ajax Napoli, risultato, tabellino e highlights
L'esultanza di Khvicha Kvaratskhelia ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Calciomercato, Giuntoli: “Volevamo Kvara già con Gattuso”

Nonostante la chiusura del mercato, i rumors continuano a far impazzire tutti i tifosi della serie A. Cristiano Giuntoli, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport, dove ha parlato del mercato e dell’affare Kvaratskhelia.

Queste le sue parole: “Quando a febbraio scoppiò il conflitto in Ucraina, lui tornò in Georgia alla Dinamo Batumi. Ci fiondammo lì con il contratto. Abbiamo chiuso per dieci milioni. Siamo stati più rapidi di Juve, Roma e Real Sociedad. La prima volta che l’ho visto in un video avrà avuto diciannove anni, ma già bravo con i piedi. C’era ancora Rino e ci piacque subito, ricordo che chiamammo Kaladze per saperne di più. Aveva fatto un passaggio al Lokomotiv Mosca, senza stupire, ma al Rubin Kazan stava andando meglio. Ci chiesero trenta milioni, chiudemmo i contatti prima ancora di iniziare una trattativa. Eravamo dietro a Osimhen, non potevamo puntare tanto su un ragazzo. Però mi rimase in testa“.

 

Articolo precedenteInter-Torino, sfida ad alta quota: Inzaghi appeso ad un filo, Juric per diventare big
Prossimo articoloCalciomercato Inter, Vecino ribadisce: “Sarei rimasto a Milano solo per Inzaghi e su Sarri..”