Inter-Torino, probabili formazioni, precedenti e dove vederla

All'Inter serve una scossa, ma a San Siro arriva un Torino in gran forma

80
LAUTARO MARTINEZ IN AZIONE ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Serve una scossa all’Inter: la chiede Inzaghi e la chiede tutta la tifoseria. Dopo le sconfitte nel derby e in Champions League contro il Bayern, però, arriva a far visita a San Siro un Torino in gran forma. La squadra di Juric, dopo 5 giornate ha raccolto ben 10 punti con i granata che sembrano aver ben assorbito le partenze eccellenti dell’estate. Ancora senza Lukaku (si farà un tentativo per portarlo in panchina) sarà confermata la coppia Lautaro-Dzeko. Sulle fasce ci saranno i soliti ballottaggi, mentre in porta tornerà capitan Handanovic.

Inter-Torino, probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Ricardo Rodríguez; Lazaro, Lukic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria

Inter-Torino, precedenti

In 78 precedenti a San Siro, l’Inter ha avuto la meglio in 41 occasioni, con 26 pareggi e 11 vittorie del Torino. L’ultima di queste è arrivata nel 2016 con Molinaro e Belotti che rimontarono il gol di Icardi in apertura. L’anno scorso la decise un gol di Dumfries. Mentre due anni fa, Inter-Torino fu una delle gare che lanciarono i nerazzurri alla conquista del titolo: dopo essere stata sotto 2-0, la squadra allora allenata da Antonio Conte riuscì a vincere per 4-2 grazie a un Alexis Sanchez grande protagonista.

Inter-Torino, dove vederla

La partita, che comincerà alle ore 18:00, sarà visibile su DAZN.

Articolo precedenteCalciomercato Lazio, l’alternativa a Luis Alberto arriva dalla Spagna: i dettagli
Prossimo articoloSampdoria-Milan, le formazioni | Novità in casa rossonera