Ibrahimovic candida il Milan: “Quest’anno siamo più forti. E su De Ketelaere..”

L'attaccante difende il gioiello rossonero

37
ZLATAN IBRAHIMOVIC PERPLESSO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Torna a parlare Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese del Milan ha confidato alla Gazzetta dello Sport un suo ritorno in campo ma non solo: “Io sono arroganza, zero paura. Sto bene, lavoro tutti i giorni per tornare. Quando tornerò, mi farò sentire, ci potete contare. Lo farò con violenza. Ci vuole pazienza, questa è la chiave ora”. 

Su un possibile ritiro: “Boban ha detto che per me sarebbe meglio smettere? Se vedrò un giocatore più forte di me, smetterò. Ma ancora non l’ho visto…”. 
Sul Milan di quest’anno: “Siamo ancora più forti dello scorso anno come gruppo. Nel complesso, siamo una squadra migliore, il mercato nell’estate dopo lo scudetto ci ha rinforzato e ora abbiamo più alternative in panchina. Se non mi fosse piaciuto, non sarei stato qui”

L’attaccante promuove De Ketelaere: “De Ketelaere è un top, lo dico io. Dovete solo dargli un po’ di tempo per crescere”. 

Articolo precedenteMilan-Dinamo Zagabria, le formazioni e dove vederla
Prossimo articoloCalciomercato Inter, Inzaghi aspetta un esterno: Gosens pronto a partire?