Milan, Blue Skye rinuncia al ricorso: i dettagli

Ulteriori particolari sulla società rossonera

27
Calciomercato Milan

Calciomercato Milan, i rossoneri pagano le spese legali

Blue Skye, l’ex socio di minoranza nella gestione del Milan, attraverso i suoi legali nell’udienza di oggi davanti al tribunale civile di Milano ha rinunciato al ricorso cautelare d’urgenza che aveva presentato per bloccare la vendita del club rossonero da Elliott a RedBird di Gerry Cardinale.

Milan, condannato a pagare le spese legali

La società, quindi, dovrà sborsare la somma di 20.000,00 euro per aver rinunciato al ricorso. Elliott e Arena Investors difenderanno ovviamente con vigore ogni loro interesse contro le azioni frivole di BlueSkye, e si aspettano pienamente di avere la meglio.

Articolo precedenteCalciomercato Inter, il terzino punta alla permanenza in Spagna: Marotta avvisato
Prossimo articoloCalciomercato Roma, occasione ghiotta dalla Premier: lo ha chiesto Mourinho