Inter, Ranieri difende i nerazzurri: “Ecco cosa manca alla squadra di Inzaghi”

Il tecnico difende Inzaghi

23
Genoa Sampdoria risultato tabellino highlights
Claudio Ranieri pensieroso ph: Fornelli/Keypress

Inter, Sir Ranieri spiega il momento difficile dei nerazzurri

Il tecnico, al momento a riposo, torna a parlare di una delle sue ex squadre. Questa volta si tratta dell’Inter e si concentra sul lavoro del tecnico, difendendo Simone Inzaghi. L’unica cosa che rimprovera alla società è quella di aver ceduto un calciatore come Perisic che, secondo Ranieri, era un componente chiave della squadra. Ricordiamo che l’Inter viene da una sconfitta pesante con l’Udinese e quindi è chiamata a vincere la Roma di Muorinho per rimanere in corsa, almeno in campionato.

Le parole di Ranieri

“Non è più lei dalla sconfitta nel derby dell’anno scorso, quando ha cominciato a perdere lo scudetto. Ha preso Lukaku per recuperare la grinta di una volta, ma l’ha perso subito. Diamo tempo a Inzaghi anche se qualche sostituzione è parsa affrettata. In certi casi sarebbe bene parlare con il giocatore per capire se, dopo l’ammonizione, può continuare. Ma ha perso un giocatore fondamentale, Perisic. Una spina nel fianco degli avversari. Attaccava, creava superiorità, tornava a coprire. La domanda che si fanno i tifosi è, vale la pena aspettare Inzaghi?.

Articolo precedenteCalciomercato Lazio, Lotito punta al rinnovo di Milinkovic-Savic: pronto il piano
Prossimo articoloPjanic si fida della Juventus: “Allegri va tenuto. I bianconeri possano ribaltare il campionato”