Milan, sosta maledetta: il punto sugli infortunati

Tanti infortunati per i rossoneri di Pioli

21
Milan
LA GRINTA DI STEFANO PIOLI CHE CARICA I RAGAZZI PRIMA DELLA PARTITA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Capitolo difesa, preoccupa Kjaer

Al rientro dalla sosta il Milan si troverà con meno giocatori alle istruzioni di Pioli. Se per Maignan i tempi saranno lunghi e potremmo rivederlo direttamente nel 2023, anche Kjaer non fa dormire sogni tranquilli alla dirigenza rossonera. Per ora, da quello che ha detto il ct Hjulmand, potrebbe essere “solo” un leggero dolore alla caviglia che potrebbe fargli saltare solo Empoli. Discorso simile per Theo Hernandez che ha accusato uno stiramento ma punta a esserci per la sfida con il Chelsea. Invece Calabria, uscito malconcio dopo la sfida con il Napoli, dovrebbe tornare a disposizione già per il match del Castellani.

Rebic e Tonali al lavoro per il rientro

Notizie migliori dagli altri reparti con Tonali che punta l’Empoli così come Rebic. Il croato sta superando i problemi alla schiena e vorrebbe provare a essere a disposizione di Pioli per la panchina al rientro dalla sosta. Infine, Divock Origi ha messo nel mirino il Chelsea ma non è escluso che il giocatore possa tornare tra i convocati direttamente per il big match dell’8 ottobre contro la Juve.

Articolo precedenteZeman sulla Roma: “Ho fatto eccezioni solo per lei. E su Totti..”
Prossimo articoloCalciomercato Juventus, clamoroso ritorno in Francia per il centrocampista: il calciatore lascia Torino