Calciomercato Juventus, il vertice di venerdì mette pressione: ultimatum ad Allegri

37
Allegri
Max Allegri - ph KeyPress

Calciomercato Juventus, l’obiettivo Champions League

Venerdì mattina si è tenuta la riunione tra i vertici della Juve per tenere conto delle previsioni in vista del bilancio. Il punto cruciale del Consiglio di amministrazione riguarda il passaggio del turno in Champions, che permetterà alla società una botta di aria fresca. Il maggior responsabile, quindi, diventa Allegri che dovrà invertire la rotta per sistemare la situazione bianconera sia in campo che fuori.

Juventus, ciò che conta realmente

Le sconfitte ricevute in Champions League contro PSG e Benfica hanno messo in crisi, e non poco, la società bianconera che si aspetta il passaggio del turno per garantirsi quel tesoretto di 30 milioni di euro che per il bilancio sarebbe, ovviamente, positivo. Al contrario, invece, se la Juventus non dovesse aggiudircarsi tale premio sarà costretta ad un ridimensionamento significativo che costringe, quindi, i bianconeri a cedere dei big nelle prossime finestre di mercato.

Articolo precedenteOlanda Belgio, le probabili formazioni
Prossimo articoloNations League, l’Italia perde i pezzi: Mancini pronto a cambiare
Davide Parravano, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero