Calciomercato Lazio, futuro in bilico per Maximiano: le ultime

Altra chance per il portiere?

28
LA FORMAZIONE DELLA LAZIO, DA SINISTRA: PROVEDEL, IMMOBILE, VECINO, ROMAGNOLI, MARUSIC, LUIS ALBERTO, HYSAJ, FELIPE ANDERSON, CATALDI, GILA E ZACCAGNI ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

A gennaio possibile prestito

Non è certo cominciata nel migliore dei modi l’avventura di Maximiano in biancoceleste. L’espulsione al debutto dopo soli 5 minuti gli ha condizionato le partite seguenti dove l’ex Granada è diventato il secondo di Provedel. Per questo motivo l’estremo difensore è destinato a finire in prestito in qualche squadra a gennaio per poter giocare con più continuità e che gli consentirebbe di tornare più pronto.

Luis Maximiano, un “caso” da oltre 10 milioni

Il portiere portoghese non ha reso secondo le aspettative anche se il minutaggio concesso da Sarri è sicuramente molto ridotto ma il giocatore non ha intenzione di arrendersi. In queste due settimane Maximiano ha continuato a lavorare sodo per poter dimostrare al tecnico che è ancora quel portiere affidabile visto a Granada.

Articolo precedenteCalciomercato Juve, pronta una rivoluzione nel 2023: tutti i giocatori in bilico
Prossimo articoloCalciomercato Inter, Skriniar via a gennaio, il PSG insiste