Rabiot e la Juventus sempre più lontani

71
Juve
LA FORMAZIONE DELLA JUVENTUS ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Rabiot-Juventus, le strade si dividono?

Adrien Rabiot, centrocampista francese acquistato nel 2019 a parametro zero dal PSG, sembrerebbe essere diventato tra tutti i giocatori a disposizione di Allegri, quello più imprescindibile. Il giocatore ha infatti collezionato già 10 partite in campionato, con un contributo di 3 gol ed un assist. Il suo addio alla Juve sembrava poter essere vicino nella scorsa estate quando il Manchester United si era interessato fortemente al calciatore francese. L’accordo sembrava vicinissimo, almeno tra le società, ma tutto saltò per l’altissimo stipendio che la madre di Rabiot, nonché suo procuratore, chiese ai Red Devils.

Rabiot è così rimasto alla Juventus ma il suo contratto scadrà il 30 giugno del 2023. Da quello che sembra essere uscito oggi, la dirigenza bianconera e la madre di Rabiot avrebbero avuto un incontro dove sarebbe risultato che il giocatore francese rinnoverebbe con la vecchia signora ad una sola condizione: un triennale da 10 milioni all’anno. Una proposta decisamente alta che se il giocatore non abbasserà, potrebbe portare alla definitiva separazione tra le parti.

Articolo precedenteCalciomercato Inter: ecco il sostituto di Gosens
Prossimo articoloJuventus-Lazio: probabili formazioni e statistiche