Fantacalcio – Dzeko, Kean e Nzola: i bomber di scorta dominano la giornata

Sono Kean, Dzeko e Nzola i migliori di giornata al Fantacalcio. E' la rivincita dei bomber di scorta! Belotti che strazio!

53
L’ESULTANZA DI MOISE KEAN VERSO IL CIELO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

I cannonieri “di scorta” volano nella 15esima giornata; Kean e Dzeko rilanciano Inter e Juventus

Osimhen non si ferma mai, proprio come il Napoli giunto all’undicesima vittoria consecutiva in campionato, ma stavolta fanno meglio di lui Dzeko, Kean e Nzola, due bomber di scorta ed uno che al Fantacalcio non sarà stato senza dubbio una prima scelta in sede d’asta. Premiati quindi i fantallenatori che hanno creduto sin da subito in questi calciatori e quelli che hanno avuto la capacità di accaparrarseli in corso d’opera nei vari mercati di riparazione… Momento d’oro anche per Carlos Augusto che proprio come il suo Monza sta volando dopo un inizio stentato, mentre continua la stagionaccia di Belotti, peggiore assoluto di giornata. Vediamo quindi com’è andato il quindicesimo turno ruolo per ruolo.

PORTIERI – Porta imbattuta e solita prestazione impeccabile valgono il primo posto per l’empolese Vicario, premiato con un bel 7 pieno in pagella. Bene anche lo spezzino Zoet, catapultato in campo a causa dell’infortunio di Dragowski e capace di restare freddo meritando un 6,5 di media. Grande prestazione sull’altra sponda anche per Montipo’ (7,5) ma che a livello fantacalcistico paga le reti subite (fm 5,5). Torna dietro la lavagna uno dei migliori portieri di questo inizio stagione, il laziale Provedel, che non risulta incolpevole su almeno due delle reti subite a Torino e si becca un brutto 2,5 in fantamedia. Stessa sorte per Sepe della Salernitana.

DIFENSORI – Come anticipato continua lo straordinario stato di forma di Carlos Augusto che realizza la sua terza rete in campionato ed inmpreziosisce la sua prestazione anche con l’assist per Mota; il tutto per una fantamedia ragguardevole pari a 11,5. Alle sue spalle Parisi (10) e Singo (8). L’autorete sfortunatissima che condanna alla sconfitta la Fiorentina costa a Milenkovic la maglia nera della settimana per quanto riguarda i difensori; per lui un secco quanto penalizzante 5 di fantamedia. Va leggermente meglio a Daniluc e Bijol che meritano 4,5; stessa fantamedia, ma causa cartellino giallo, per Amione della Samp.

CENTROCAMPISTI – In assenza del georgiano d’oro Elmas, suo sostituto, si erge a miglior centyrocampista della tornata grazie ad un gol, ed un assist che lo collocano in cima con la bella fantamendia di 11,5. Alle sue spalle il compagno di squadra Zielinski che ha ritrovato il feeling con il gol, si ferma a 10,5. In tanti arrivano a quota 10; tra loro segnaliamo il bolognese Aebischer che realizza il suo primo gol nel nostro campionato. Prima rete anche per i più esperti Linetty e Matic. Malissimo Candreva; l’ex di Juve, Lazio e Inter entra a partita in corso ed in pochi minuti riesce a procurare un rigore e guadagnarsi il secondo cartellino giallo dopo averne preso uno dalla panchina (!): voto di fantamedia pari a 3,5! Non brilla stavolta nemmeno Milinkovic-Savic (fm 4,5) che rimedia subito un giallo e poi si fa sottrarre da Rabiot la palla che Kean tramuta nel vantaggio che spacca la partita.

ATTACCANTI – Una doppietta per la gloria: Dzeko aiuta l’Inter ad espugnare Bergamo, Nzola consente allo Spezia di cogliere i primi punti lontano da casa e Kean spinge la Juventus al terzo posto: tre bomber da 13,5 di fantamedia, il top di giornata. Note di merito anche per Mota (12 grazie a rete e assist) ed il giovane Colombo 11,5 (rete + assist). Maglia nera di giornata (e non solo), Andrea Belotti; l’ex capitano granata ha l’occasione di sbloccarsi proprio contro la sua storia più recente ed importante ma calcia il rigore sul palo. Per lui un inesorabile 2 di fantamedia! Male stavolta anche Dia che non va oltre il 5 di media

 

Articolo precedenteCalciomercato Inter, rivoluzione in vista per i nerazzurri
Prossimo articoloCalciomercato Inter, Gosens via a gennaio: Marotta trova l’alternativa