Calciomercato Lazio, tris di nomi per gennaio: i dettagli

La Lazio si muove per il mercato di gennaio

66
Caputo
FRANCESCO CAPUTO RAMMARICATO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Calciomercato Lazio, terzino e attaccante le due priorità

La Lazio continua a lavorare in vista del mercato di gennaio: le priorità del ds Tare sono quelle di regalare a Sarri un terzino e un attaccante di riserva per Immobile. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, i nomi nel mirino sono sempre gli stessi: alla Lazio piacciono molto Parisi e Caputo. Il terzino dell’Empoli sta facendo benissimo e difficilmente i toscani lo lasceranno partire nella sessione invernale se non con un’offerta irrinunciabile (almeno 15 milioni di euro). L’altro nome caldo come opzione B è Valeri della Cremonese. Situazione differente per l’attaccante della Sampdoria, in crisi di gol e ora neanche più titolarissimo nell’attacco di Stankovic: nel suo caso il pressing può più facilmente portare alla fumata bianca.

Mercato Lazio, in caso di addio di Luis Alberto piace sempre Ilic

Non è da escludere un addio anticipato di Luis Alberto a gennaio, potrebbe essere lui l’uomo sacrificato dal club per fare cassa, sbloccare l’indice di liquidità e avere denaro fresco da reinvestire. Il Siviglia resta alla finestra, la Lazio chiede non meno di 15-18 milioni di euro. E il suo sostituto potrebbe essere Ilic del Verona, già inseguito a lungo in estate prima che il Mago decidesse poi di restare a Roma.

Articolo precedenteCalciomercato Milan, Maldini senti Pavard: “Mi piacerebbe molto giocare con Giroud”
Prossimo articoloCalciomercato, Cristiano Ronaldo torna in Italia a gennaio | Destinazione a sorpresa
Filippo D'Orazio, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero