L’Inter aspetta Lukaku e Correa, ma il mercato…?

34
Lukaku
ROMELU LUKAKU PERPLESSO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Attesa per Lukaku e Correa

L’Inter ha concluso questa prima parte di stagione in quinta posizione a 30 punti e a -11 dal Napoli, al momento in testa alla classifica. I giocatori nerazzurri che sono partite per la nazionale sono ben 6, vista l’esclusione all’ultimo momento di Correa a causa di un’infiammazione al tendine del ginocchio: Brozovic (Croazia), Dumfries (Olanda), De Vrij (Olanda), Lautaro (Argentina), Lukaku (Belgio), Onana (Cameroon). Romelu Lukaku ha finora giocato solamente 4 partite di Serie A, a causa di vari problemi alla coscia e, nonostante un ulteriore problema avuto contro la Sampdoria, il ct Martinez del Belgio ha deciso di convocarlo comunque. Il belga è infatti fondamentale nella rosa dei diavoli rossi, nonché il suo più grande marcatore di sempre.

Lukaku sarà però a disposizione del suo allenatore solo, probabilmente, nella terza giornata del girone: contro la Croazia. L’Inter nel frattempo freme e ha bisogno di comunicazioni da parte dell’attaccante belga e da Joaquin Correa. Difatti, se Big Rom non riuscirà a tornare a disposizione di Inzaghi nemmeno per la seconda parte di stagione, allora la dirigenza e la società nerazzurra valuterebbe di non riscattare Lukaku che, seppure preso in prestito, è costato circa 20 mln € dal Chelsea. Inoltre, se anche lo stop di Correa sarà più lungo del previsto, Marotta e Ausilio potrebbero allora muoversi sul mercato in cerca di un attaccante che sembrerebbe poter essere Marcus Thuram (Monchengladbach) o Carlos Alcaraz (Racing, stesso club di Milito e Lautaro).

Articolo precedenteWanda Nara in bikini, il video colpisce nel segno
Prossimo articoloQatar 2022 – Chi vincerà il Mondiale senza l’Italia