Qatar 2022, il Brasile batte la Svizzera: nulla da fare per Yakin

Troppo Brasile per la Svizzera

51
Qatar 2022

Qatar 2022, il Brasile vola agli ottavi

Il Brasile torna in campo, contro la Svizzera, per chiudere definitivamente il discorso girone. Tra le file dei verdeoro mancano Neymar e Danilo. L’assenza del secondo sembra più significativa del primo, infatti, è la fase difensiva l’unico “punto debole” del Brasile. Il primo tempo è stato protagonista il giro palla, le due squadre sono state un pò timide ma solo per fase di studio. Qualche occasione si è vista, quella più importante è stata di Vinicius. Ottima la prestazione fin qui di Alex Sandro. Il secondo tempo le squadre hanno cercato d’ingranare la quarta ed alzare i ritmi di gioco. Richarlison manca l’impatto con il pallone per il gol, grande occasione su assist di Vinicius che in seguito gli verrà annullato un gol per fuorigioco. Ci pensa il solito Casemiro a sistemare la situazione che insacca il pallone, di collo pieno, alle spalle del portiere, dopo un funambola azione dei verdeoro. Chiuso il discorso girone per i ragazzi di Tite, che strappano il biglietti per gli Ottavi.

Brasile-Svizzera: tabellino e risultato

Reti: 83 Casemiro

Ammonizioni: 5′ st Rieder, 7′ st Fred

BRASILE: Alisson; Eder Militao, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro (41′ st Alex Telles,); Fred (13′ st Bruno Guimares,), Casemiro, Paqueta (1′ st Rodrygo); Raphinha (29′ st Antony), Richarlison (29′ st Gabriel Jesus), Vinicius Jr. A disposizione: Weverton, Ederson, Danilo, Dani Alves, Fabinho, Everton Ribeiro, Bremer, Pedro, Gabriel Martinelli. CT: Tite

SVIZZERA: Sommer; Widmer (41′ st Frei), Akanji, Elvedi, Rodriguez; Xhaka, Freuler; Rieder (13′ st Fernandes), Sow (31′ st Aebischer), Vargas (13′ st Steffen); Embolo (31′ st Seferovic). A disposizione: Omlin, Kobel, Koehn, Zakaria, Fassnacht, Comert, Schaer, Shaqiri, Jashari. CT: Yakin

 

Articolo precedenteCalciomercato Inter, il sostituto di Gosens arriva dall’America: i dettagli
Prossimo articoloQatar 2022, domani la terza giornata: Senegal e Stati Uniti sperano. E sulla Germania..
Davide Parravano, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero