Calciomercato Roma, rivoluzione in estate: Mourinho fa piazza pulita

43
Mourinho
JOSE’ MOURINHO PERPLESSO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Unica certezza Dybala, gli altri attaccanti deludono

La prima parte di stagione non ha convinto nessuno all’interno dell’ambiente giallorosso. Abraham sembra solo lontano parente di quello ammirato nella prima stagione. L’attaccante ex Chelsea ha pagato la sua pessima prima parte di stagione con la mancata convocazione ai mondiali. Solo Belotti ha fatto peggio. Il Gallo ha segnato solo due gol in Europa League e in caso di un certo numero di presenze il contratto, in scadenza nel 2023, si rinnoverà automaticamente.

Zaniolo ora non è più intoccabile

I Friedkin chiedevano almeno 50 milioni in estate per cedere il loro pupillo. Ora Zaniolo rischia di andare via alla metà del prezzo visti i 4 milioni che chiede per rinnovare. Da monitorare le situazioni Shomurodov e El Shaarawy entrambi spinti all’uscita.

Articolo precedentePremio Calciobidone 2022: l’ex Inter Radu tra i favoriti
Prossimo articoloCalciomercato Lazio, Milinkovic Savic al Real Madrid: ecco perché si può fare
Matteo Capone, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero