CLAMOROSO – Miracolo Giappone, batte la Spagna e passa da primo (2-1)

Grandi sorprese nel gruppo E

57
Qatar 2022

Il Giappone di Moriyasu vince ancora una volta in rimonta e supera la Spagna 2 a 1 e si qualifica da prima della classe. Dopo la rete dell’1-0 di Alvaro Morata, i giapponesi ribaltano la gara prima con il solito Doan e poi con Tanaka. La squadra di Moriyasu dopo la Germania batte anche la squadra di Luis Enrique e ora affronterà la Croazia.

Giappone (3-4-3): Gonda; Itakura, Yoshida, Taniguchi; J. Ito, Morita, Tanaka (42′ st Endo), Nagatomo (1′ st Mitoma); Kubo (1′ st Doan), Maeda (17′ st Asano), Kamada (24′ st Tomiyasu). A disp.: Kawashima, Schmidt, Yamane, Shibasaki, Minamino, Sakai, Machino, Ueda, Soma, H. Ito. All.: Moriyasu

Spagna (4-3-3): Unai Simon, Azpilicueta (1′ st Carvajal), Rodri, Pau Torres, Balde (23′ st Jordi Alba); Gavi (23′ st Ansu Fati), Busquets, Pedri; Nico Williams (12′ st Ferran Torres), Morata (12′ st Asensio), Dani Olmo. A disp.: Sanchez, Raya, Guillamón, Laporte, Eric Garcia, Llorente, Soler, Koke, Yeremy Pino. All.: Luis Enrique

Arbitro: Victor Gomes (Sudafrica)

Marcatori: 11′ Morata (S), 3′ st Doan (G), 6′ st Tanaka (G)

Ammoniti: Itakura, Taniguchi, Yoshida (G)

Articolo precedenteCosta Rica-Germania 2-4 I tedeschi abbandonano il mondiale
Prossimo articoloCorea del Sud-Portogallo, le probabili formazioni
Anthony Cervoni, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero