L’Olanda schianta gli Stati Uniti e si qualifica per i quarti (3-1). Grande protagonista Dumfries

Gli olandesi accedono al prossimo turno

24
TIFOSI OLANDA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Tutto facile per l’Olanda di Van Gaal che batte 3-1 gli Stati Uniti e passa ai quarti di finale aspettando le altre squadre. Gli orange vanno sul doppio vantaggio già nel primo tempo prima con Depay al 10′ e poi con Blind al 46′ prima del fischio finale. Nella ripresa gli Stati Uniti provano a riaprire la gara con Wright su assist di Pulisic, anche se è Dumfries, autore di due assist a chiudere i conti all’81’ e a regalare il passaggio del turno alla squadra di Van Gaal.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, tutto fatto per la cessione del centrocampista
Prossimo articoloLazio, Tare punta l’obiettivo di mercato della Roma: che duello per l’attacco!
Anthony Cervoni, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero