Calciomercato Inter, la dirigenza ha deciso chi verrà sacrificato sul mercato

Dumfries servirà ai nerazzurri per fare cassa

191
Inzaghi
SIMONE INZAGHI PENSIEROSO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Certezza arrivata anche dall’agente del calciatore

Sebbene fosse nell’aria già da tempo, adesso arriva la certezza. Denzel Dumfries verrà con molta probabilità ceduto entro il prossimo 30 giugno. Decisione presa non certamente per le prestazioni deludenti da parte del centrocampista, anzi. In realtà è tutto il contrario. Il ventiseienne sta disputando un ottimo mondiale con la sua Olanda arrivata ai quarti e questo ovviamente comporterà un aumento in termini di ingaggio.

Aumento che però l’Inter non può permettersi e che quindi in accordo con l’agente del giocatore ha deciso di metterlo sul mercato. Se prima infatti il suo valore si aggirava intorno ai 45 milioni, ora la società interessata a prenderlo dovrà sborsarne ben 60. La speranza che ha mister Inzaghi però è quella di poter continuare a contare su di lui almeno fino a fine stagione. Vedremo quindi se Denzel verrà ceduto a gennaio dopo la conclusione del mondiale oppure se se ne riparlerà a giugno 2023. Intanto le big accendono i motori.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, Cherubini riflette su Rabiot
Prossimo articoloCalciomercato Roma, importanti novità su Zaniolo
Daniele Francesconi, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero