È sempre calciomercato: ecco le prime trattative per il 2023

55
CAPUTO E RINCON RAMMARICATI ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Le ultime trattative per il Calciomercato 2023

Molte trattative sono già intavolate, i club sono alla ricerca di rinforzi, mentre altri devono sfoltire le proprie rose. Di seguito le trattative delle ultime ore.

CAPUTO

Ciccio Caputo a Gennaio lascerà Genova, e con molta probabilità farà ritorno nella squadra dove ha segnato di più, nell’Empoli attualmente allenato da Zanetti, con Pjaca e Lammers che gli lasceranno il posto, per fare il percorso inverso diretti verso Genova.

ZIYECH

Il calciatore di origini marocchine Ziyech doveva già essere sposo promesso la scorsa estate, ma il mancato accordo con il Chelsea e l’acquisto di De Keteleare, avevano fatto abbandonare al Milan la trattativa. A Gennaio l’ala del Chelsea potrebbe arrivare, Ziyech è disposto a ridursi sensibilmente l’ingaggio da 6 milioni che percepisce a Londra. Dai londinesi apertura su un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 15 milioni

SMALLING

Per il difensore della Roma si prospetta un rinnovo da parte del club giallorosso al ribasso. Smalling a questo punto è di fronte ad un bivio, accettare l’offerta del club giallorosso o cambiare squadra, con Inter in pole, e firmare il possibile ultimo contratto della sua carriera.

DEMME

Diego Demme è in uscita da Napoli, ed il club interessato alle sue prestazioni è la Salernitana, che lo vorrebbe in prestito. Demme in questa stagione ha totalizzato solamente tre presenze, e vuole cambiare aria per poter giocare costantemente titolare. Il Napoli in caso di partenza del centrocampista, andrebbe a cercare un centrocampista simile alle caratteristiche di Lobotka.

Articolo precedenteParma-Benevento, le formazioni
Prossimo articoloCittadella-Bari, le probabili formazioni
Salvatore Ciotta, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero