ESCLUSIVA – Bagni: “La Juventus può vincere l’Europa League. Napoli-Juve? Vincerà…”

233
Bagni

Intervenuto ai microfoni di Sportpaper.it, Salvatore Bagni, ex calciatore di Inter e Napoli ha voluto dire la sua per quanto riguarda la sfida di domani sera al Maradona tra Napoli e Juventus.juventu

Le sue parole su Napoli-Juventus

Napoli-Juve, che partita sarà?

“È una partita abbastanza facile da leggere. Ci sarà il Napoli che farà la partita con la Juve che si chiuderà in difesa e cercherà di sfruttare gli spazi in contropiede. Non c’è dubbio che chi rischia di più è la Juve perché con una sconfitta verrebbe estromessa dal campionato. Sarebbe un’iniezione di fiducia notevole per il Napoli che non ne ha bisogno visto il cammino fino ad ora e a Napoli sono molto tranquilli per l’andamento di questa gara.”

Se vince la Juve, possiamo inserirla come candidata principale per lo scudetto?

“Se vince la Juve ovviamente si ma io credo poco nel gioco di Allegri. Per ora i risultati gli stanno dando ragione ma ha faticato contro Cremonese e Udinese e forse quest’ultimi meritavano di più. Il Napoli deve ritrovare la condizione ma i giocatori sono gli stessi e i partenopei hanno dimostrato attraverso il gioco e l’organizzazione di potersela giocare con tutte. La Juve, grazie ad Allegri, è riuscita a fare 8 vittorie di fila ma contro il Napoli bisogna alzare l’asticella perché così non basterà.”

Chi può essere decisivo in Napoli-Juve?

“Sto guardando tutte le partite del Napoli e tutti stanno crescendo di condizione. Secondo me può essere decisivo Osimhen, come domenica scorsa, o Kvaratshkelia però decisiva sarà tutta la squadra ma Osimhen potrebbe essere il finalizzatore.”

Come giudica il lavoro di Spalletti e Allegri?

“Hanno due stili di gioco diversi. Allegri ha vinto 8 partite di fila ma potrebbe non bastare per battere gli azzurri. Il Napoli è la squadra migliore del campionato ed è la favorita. Bisognerà alzare l’asticella.”

Chi vede favorita tra Inter e Roma per il 4° posto?

“L’Inter ha disputato una grande partita contro il Napoli ma ha dimostrato poi di faticare con Monza e Parma. L’Inter potrà giocarsi il secondo posto perché recuperare, in questo momento, 10 punti a questo Napoli sembra follia. Così come per la Juve se dovesse perdere. I nerazzurri sono nettamente superiori alla Roma, Mourinho sta facendo i miracoli con questa squadra per tenersi aggrappato alla zona Champions. C’è una qualità diversa tra le due squadre.”

Dove possono arrivare Napoli e Juve in Europa?

“Il Napoli passerà con l’Eintracht così come la Juve con il Nantes. La Juve può vincere l’Europa League mentre il Napoli può arrivare lontano in Champions. I partenopei, in buona condizione, se la giocano con tutti.”

Secondo lei faranno degli acquisti Napoli e Juve?

“No no, non faranno niente. Il Napoli ha acquistato Bereszynski che è un terzino internazionale e alza il livello della squadra. Solo le squadre che si devono salvare interverranno sul mercato.”

Karsdorp alla Juve, si può fare?

“Può darsi per esigenza ma con Karsdorp la Juve non migliora la propria qualità della rosa.”

La Juve riceverà penalità?

“Non lo so e non mi interessa. Preferisco parlare di calcio.”

Pronostico Napoli-Juve?

“2-0 per il Napoli. Marcatori: Osimhen e Zielinski.”

 

Articolo precedenteFantacalcio – Lazovic, Danilo e Darmian al top: la rivincita dei gregari!
Prossimo articoloNapoli-Juventus, dati, statistiche e precedenti in vista del match
Matteo Capone, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero