Fantacalcio – E’ stata la giornata di Nzola e Biraghi. Flop Immobile e Dybala

E' Nzola il migliore della ventiquattresima giornata al Fantacalcio; turno negativo per Dybala e Immobile

82
Nzola
Nzola ph: Fornelli/Keypress

Giornata molto tirata, con risultati di misura e poche emozioni, derby della Mole a parte. Ne risentono soprattutto i big che in pratica disertano i tabellini regalando pochi bonus ai loro fantallenatori. Le sorprese però non mancano e le vittorie ci Bologna e Cremonese regalano un sorriso a chi ha creduto in Orsolini e Ciofani, acquisti a basso costo che in queste ultime settimane stanno fornendo ottime prestazioni e tante soddisfazioni. Vediamo ruolo per ruolo le risultanze del 24esimo turno.

PORTIERI – Ritrovata la titolarità il messicano Ochoa mantiene imbattuta la sua porta e con un bel 7 conquista la palma di miglior portiere della settimana. Alle sue spalle Skorupski che arriva al 6,5 di media. Chi utilizza il modificatore della difesa ottiene una buona mano anche da Carnesecchi, Vicario, Onana e Szczesny, tutti premiati con un bel 6,5 di media al netto delle reti subite. Torna in castigo Musso, penalizzato dalla sfortunatissima autorete sulla conclusione di Henandez respinta dal palo sulla sua schiena. La fantamedia è da brividi: 1,5! Non certo di molto superiore quella di Cragno che al rientro subisce tre gol e totalizza un per niente lusinghiero 2, al pari del granata Milinkovic-Savic.

DIFENSORI – La rete da distanza siderale consente a Biraghi di staccare la concorrenza toccando quota 10,5 di fantamedia. Mezzo punto in meno per il sempre positivo Danilo, fresco di rinnovo, e per Spinazzola, unico a salvarsi nel naufragio giallorosso di Cremona. L’autorete che sblocca la gara di Empoli, spianando al Napoli la strada per l’ennesimo trionfo, costa a Ismajli un votaccio (5) e soprattutto la fantamedia più bassa nel reparto: 3. Mezzo punto in più per Donati, espulso a Salerno.

CENTROCAMPISTI – Grande prestazione e gol per Antonio Candreva, protagonista assoluto nella vittoria scacciacrisi della Salernitana nei confronti del Monza. Per lui un bell’11,5 di fantamedia che lo rendono il miglior centrocampista della giornata. A quota 10, frutto di una rete abbinata al 7 in pagella, un nugolo di calciatori; tra questi segnaliamo Orsolini per recente continuità, Cuadrado per l’importanza della sua rete e Luis Alberto che riprende quota dopo il rigore fallito a Salerno. A livello puramente prestazionale vogliamo spendere due righe per un elemento fondamentale ma poco reclamizzato: Lobotka (voto 7,5), anima e geometria del centrocampo partenopeo. Rovescio della medaglia per l’empolese Henderson (4,5 con giallo) e i suoi compagni di squadra Haas e Baldanzi, tutti fermi al 5 in pagella come Pessina e, per una volta, Strefezza, fin qui uno dei migliori in assoluto del campionato anche in relazione al rapporto qualità/prezzo.

ATTACCANTI – A La Spezia fondano sulle sue qualità gran parte delle speranze di permanenza nella massima serie e Nzola ripaga i propri tifosi con due reti che mandano su tutte le furie Sottil e in visibilio i tifosi pezzini. Il voto 8 è corroborato dal doppio bonus che lo porta ad un prestigiosissimo 14 di fantamedia. Alle sue spalle sono tantissimi gli attaccanti che grazie ad un gol raggiungono quota 10. Registriamo una menzione d’onore per Ciofani e Tsadjout che siglano la prima vittoria stagionale della Cremonese in campionato. Giornata negativa per Immobile, Hojlund, Piccoli e Dybala tutti insufficienti (voto 5).

 

Articolo precedenteCalciomercato Lazio, rinnovo difficile | In bilico il futuro dell’attaccante
Prossimo articoloReal Madrid-Barcellona, le ultimissime sulle formazioni
Giampiero Giuffre, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero