Tennis, Atp Acapulco: Musetti fuori in semifinale con Tsitsipas

115
ATP EASTBOURNE Cecchinato finale

Tennis, Atp Acapulco: il toscano cede 6-1, 6-3 al greco numero 5 del mondo e primo favorito del tabellone.

Lorenzo Musetti esce in semifinale all'”Abierto Mexicano Telcel”, torneo ATP 500 con un montepremi di 1.053.560 dollari in corso sul cemento di Acapulco, in Messico. Il 19enne di Carrara, n.120 del ranking Atp, promosso dalle qualificazioni e mai così avanti in un Torneo ATP 500, è stato sconfitto in semifinale dal greco Stefanos Tsitsipas, numero 5 del mondo e numero 1 del seeding: 6-1 6-3 il punteggio finale in un’ora e 19 minuti di gioco.

In finale Tsisipas dovrà vedersela con Alexander Zverev che si è aggiudicato il derby tedesco con il connazionale Dominik Koepfer per 6-4, 7-6.

Nel corso del torneo, Musetti ha battuto l’argentino Diego Schwartzman all’esordio, lo statunitense Frances Tiafoe negli ottavi e il bulgaro Grigor Dimitrov nei quarti, da lunedì entrerà nella prima volta in Top 100 del ranking ATP. “Ho vissuto una settimana da sogno. Non riesco ancora a credere che tutto questo mi sia successo davvero” ha detto il toscano. “Oggi mi sentivo molto stanco, lo avvertivo nelle gambe, nello stomaco, non riuscivo a respirare bene. A parte questo devo dire che il livello di Tsitsipas mi ha davvero impressionato. Credo si tratti di un livello che al momento non mi appartiene, non penso di essere ancora in grado di rimanere punto a punto con quella intensità per 2 ore e passa”.

Atp Acapulco, i risultati

Stefanos Tsistsipas (Gre, 1) b. Lorenzo Musetti (Ita) 6-1 6-3

Alexander Zverev (Ger, 2) b. Dominik Koepfer (Ger) 4-6 6-7

La cifra complessiva del torneo Abierto Mexicano Telcel ATP 500 si attesta sugli 881.400 euro con il vincitore che farà sua una cifra di quasi 90 mila euro con i consueti 500 punti valevoli per il ranking Atp.

PRIMO TURNO: 11.500€ (0 punti Atp)

SECONDO TURNO: 20.000€ (45 punti Atp)

QUARTI DI FINALE: 32.000€ (90 punti Atp)

SEMIFINALE: 47.000€ (180 punti Atp)

La finale si giocherà il 21 marzo 2021 alle ore 04:00 (ore italiane).