Bologna ritrova il suo bomber. Battuto il Genoa 2 a 0

63

Destro e Falletti regalano i tre punti agli emiliani

E’ sfida tra rossoblu al Dall’Ara di Bologna. Emiliani e liguri si sfidano per una tranquilla posizione di metà classifica; entrambi a quota 30 punti. Il Bologna vuole confermare quanto di buono fatto vedere nella vittoria contro il Sassuolo; i ragazzi di Ballardini invece, vogliono portare la serie di vittorie consecutive a quattro.

Il primo tempo si chiude a reti bianche, Genoa un pochino più convinto degli avversari ma non trova la rete del vantaggio. Il secondo tempo parte all’insegna dei padroni di casa;e Mattia Destro, dopo quattro minuti di gioco, è bravo a sbloccare il risultato, approfittando di una mischia davanti a Perin.

L’attaccante di Donadoni si rende protagonista anche nella seconda rete, quando al ventisettesimo, serve l’assist al neo entrato Falletti, che raccoglie il pallone, ringrazia e segna la sua prima rete in serie A.

Il Bologna con questa vittoria scavalca momentaneamente la Fiorentina e si piazza all’undicesimo posto, a soli otto punti dall’Europa League.

IL TABELLINO

BOLOGNA-GENOA 2-0
Bologna (3-5-1-1):
 Mirante; Romagnoli, Gonzalez, Helander; Di Francesco(39’st Mbaye), Poli(17’st Falletti), Pulgar, Nagy (32’st Donsah), Masina; Dzemaili; Destro. A disp.: Santurro, Ravaglia, Krafth, Orsolini, Verdi, Krejci, Crisetig, Avenatti, Torosidis. All. Donadoni.
Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi(12’st Lazovic), Bessa(8’st Lapadula), Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov (15’st Medeiros). A disp.: Lamanna, Zima, Cofie, Biraschi, El Yamiq, Migliore, Rigoni, Pereira, Omeonga. All. Ballardini.
Arbitro: Giua
Marcatori: 4′ st Destro (B), 27′ st Falletti (B)
Ammoniti: Di Francesco (B), Destro (B)