Boxe: Julio Cesar Chavez Jr è tornato a vincere

300
Boxe Coronavirus
ph: Activa

Il pugile messicano mette KOT al 4° round Jeyson Minda

Chavez Jr. sarebbe dovuto tornare sul ring contro Nicolas Masseroni, ma il messicano ha deciso di cambiare il suo avversario a tarda ora, sostenendo che il suo avversario non era stato in grado di arrivare al peso che avevano pattuito al momento del contratto.

Visto che Masseroni non riesce a perdere peso. Il mio prossimo avversario sarà un ecuadoriano. Il match sarà programmato lo stesso giorno. Tutto continua allo stesso modo, quindi ci vediamo venerdì” aveva dichiarato Chavez Jr.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >>> Boxe: Chavez Jr. vuole incontrare solo i migliori pugili del momento

Masseroni, dalla sua, invece ha negato la pretesa di peso e afferma di non aver mai avuto un accordo concreto sui termini del match: “Non siamo riusciti a raggiungere un accordo, questa è la realtà. Io sono pronto, sono pronto a combattere venerdì, questo sabato e il prossimo anno. Mi sono preparato come mai prima d’ora nella mia vita, è un sogno che ho avuto sin da giovanissimo, ma purtroppo non siamo riusciti a trovare un accordo“, ha affermato l’argentino.

Jeyson Minda (14-3-1, 8KO) ha accettato così l’incontro con poco preavviso, e venerdì sera al Parque Revolución di Culiacan, Sinaloa, in Messico è andato in scena il match tra il pugile ecuadoriano vs Chavez Jr.

Nel primo round il figlio della grande leggenda era in grave difficoltà con un importante sanguinamento dal naso, e Minda ha cercato di continuare a boxare per portarsi a casa la vittoria. Chavez Jr. però è riuscito quasi subito a cambiare l’andamento del match, e con i suoi continui colpi al corpo ha prodotto il primo di tre atterramenti. Il pugile ecuadoriano ormai dopo la quarta ripresa era stravolto e Julio andando all’attacco, ha messo a tappeto per l’ultima volta il suo sfidante. L’arbitro ha emesso così un conteggio obbligatorio, con il pugile Minda che era comunque disposto a continuare ma il suo angolo ha interrotto l’incontro “gettando la spugna”.

Chavez Jr aggiorna così il suo curriculum a 52 vittorie di cui 34 per KO, 5 sconfitte e 1 pareggio.