Boxe, Roy Jones Jr. pronto a ritornare sul ring

166

L’ex campione del mondo è disposto a incontrarsi con altri campioni leggendari della boxe.

Nelle ultime settimane due ex grandi nomi del pugilato, Tyson e Holyfield, hanno fatto molto discutere per avere espresso la loro volontà di ritornare a combattere anche solo per beneficenza. Tyson avrebbe anche messo in mezzo il leggendario Roy Jones Jr.; l’ex campione del mondo infatti potrebbe essere tentato a indossare di nuovo i guantoni proprio contro i due ex campioni.

‘Capitan Hook’

Roy Jones Jr., classe ’69 soprannominato ‘Captain Hook‘, come professionista ha disputato 75 incontri, vincendone 66 e perdendone 9; è stato campione del mondo in più categorie di peso: medi, supermedi e mediomassimi. Ha vinto inoltre il titolo WBA dei pesi massimi.

In una recente intervista con uno dei suoi pugili su Istragram ha dichiarato: “Lascia che ti dica una cosa. Non scherzo troppo con le persone, non mi piace disturbare nessuno. Sto invecchiando, in questo momento amo trasmettere la mia esperienza a voi ragazzi. Ma la gente mi dà fastidio, e ultimamente ci sono state persone che mi hanno importunato. Non ti farò i nomi, ma sono pugili piuttosto forti, che vorrebbero battermi. Sono consapevole di avere 51 anni, ma potrei battermi con persone che hanno più della mia età, e non ho paura di incontrare nessuno, da nessuna parte, in nessun momento.

Riferendosi poi ai due ‘vecchi amiciJones ha finito la chiacchierata affermando: “State attenti a quello che dite, perché io non ho paura di ritornare sul ring”.